facebook twitter rss

Nasce il sindacato degli agenti
e rappresentanti di commercio di Fermo

PORTO SAN GIORGIO - Costituito nella sede Confcommercio Imprese per l’Italia Marche Centrali di Fermo. Fortemente voluto dallo storico presidente della Fnaarc di Fermo, Mario Tacchetti, eletto presidente onorario
mercoledì 31 maggio 2017 - Ore 08:40
Print Friendly, PDF & Email

Si è costituito presso Confcommercio Imprese per l’Italia Marche Centrali di Fermo il sindacato degli agenti e rappresentanti di commercio. Fortemente voluto dallo storico presidente della Fnaarc di Fermo, Mario Tacchetti, il nuovo consiglio risulta così composto: il presidente Gaetano Tacchetti e i consiglieri Maurizio Dorinzi, Carlo Broglia, Emiliano Cesetti, Raniero Corradini, Giorgio Tomassini, Lorenzo Levantesi e Pasquale Mattiozzi. All’unanimità di tutti i convenuti, Mario Tacchetti, è stato eletto presidente onorario perché a lui vengono riconosciute le doti di perseveranza negli obiettivi, lungimiranza nelle scelte e la tenacia nel perseverare sui risultati. “Il presidente onorario Mario Tacchetti nella sua relazione – comunicano da Confcommercio Imprese per l’Italia Marche Centrali – ha riconosciuto che quanto ottenuto recentemente con gli interventi diretti della categoria presso la Regione Marche non è che il primo passo verso una maggiore valorizzazione della figura dell’agente di commercio. La battaglia portata avanti per il riconoscimento, a pieno titolo, della figura dell’agente, quale beneficiario dei contributi a fondo perduto o in conto interessi sugli investimenti aziendali, deve essere l’ulteriore obiettivo che il neo sindacato dovrà raggiungere a breve. Anche la formazione professionale sarà tra i programmi del gruppo degli agenti di commercio: marketing, focus sulle malattie professionali dell’agente di commercio, strategie di comunicazione sono tra settori di maggiore interesse del consiglio direttivo. Subito l’impegno dei due presidenti per l’ampliamento della base associativa e il riconoscimento nazionale del sindacato di Fermo con l’ingresso ufficiale dello stesso nella Fnaarc nazionale”. “La costituzione di questo sindacato nel nome della continuità con il percorso già costruito con la vecchia Confcommercio Fermo – le parole del presidente onorario Mario Tacchetti – gioca a favore di un forte radicamento della Fnaarc con il territorio. Essere ora all’interno di una struttura più grande e più organizzata come Confcommercio Marche Centrali, rappresenta un plus in termini di servizi sia nei confronti del socio che del territorio”. “A tutto il gruppo, al presidente onorario Mario Tacchetti e al presidente Gaetano Tacchetti – concludono dalla sigla associativa – gli auguri di buon lavoro da parte di Confcommercio Marche Centrali”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X