fbpx
facebook twitter rss

Un 2 giugno dedicato ai volontari e alla musica, attesa per la serata al Teatro dell’Aquila

FERMO - Sono ancora aperte le prenotezioni gratuite chiamando la biglietteria del teatro dell'Aquila di Fermo allo 0734284295 per avere garantita la possibilità di assistere alla manifestazione serale
Print Friendly, PDF & Email

 

Un territorio colpito duramente prima dagli eventi sismici e contestualmente dall’emergenza neve con annesso blackout che ha interessato l’entroterra montano. A questo si aggiungono 17 comuni nel cratere sismico e un numero ancora consistente di persone sfollato, anche da fuori provincia, allocate presso le strutture ricettive lungo la costa fermana. Per queste ragioni, il Prefetto di Fermo Mara Di Lullo ha ritenuto, d’intesa con il sindaco Paolo Calcinaro e la presidente della Provincia di Fermo Moira Canigola di dedicare il tradizionale concerto serale del 2 giugno, in programma alle 20.45 al Teatro dell’Aquila, all’Emergenza Sisma.

Tema centrale dell’appuntamento, ad ingresso libero, saranno gli aiuti dei privati ed i progetti già avviati e in corso d’opera a favore delle popolazioni terremotate della provincia di Fermo e dell’intera regione. Un focus particolare sarà incentrato sulle attività del volontariato e delle tante associazioni no profit venute in soccorso nelle zone terremotate delle Marche ponendo altresì l’accendo sulla sinergia tra pubblico e privato avviatasi anche tra Confindustria e numerosi amministratori locali grazie al “Programma Gestione Emergenze. Un piano nato nel Comitato Piccola Industria Fermo e che in seguito si è sviluppato in ambito nazionale con la sottoscrizione del Protocolli d’Intesa con il dipartimento della Protezione Civile presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri.
Appuntamento dunque al Teatro dell’Aquila per una serata che sarà divisa in più fasi. Sul palco saliranno Piero Massimo Macchini, l’orchestra del conservatorio Pergolesi di Fermo e ospite d’onore Chiara Galiazzo. A condurre il tutto sarà Paolo Paoletti.  Sono ancora aperte le prenotazioni gratuite chiamando la biglietteria del teatro dell’Aquila di Fermo allo 0734284295 per avere garantita la possibilità di assistere alla manifestazione serale.

La mattina invece le cerimonia avranno inizio con la Messa al campo, officiata dall’Arcivescovo di Fermo Mons. Luigi Conti che si terrà davanti al duomo ancora inagibile per poi proseguire con l’omaggio al monumento ai caduti e concludersi con le consegne dei diplomi dell’Ordine al merito della Repubblica Italiana presso la Prefettura.

Sostieni Cronache Fermane

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane la redazione di Cronache Fermane lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e in tempo reale sull’emergenza Coronavirus e molto altro. Impieghiamo tutte le nostre forze senza ricevere alcun finanziamento pubblico destinato all’editoria. Sappiamo che, adesso più che mai, l’informazione è fondamentale per la nostra comunità: per questo continuiamo a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. La situazione attuale ha comportato inevitabilmente una forte riduzione di quei contratti pubblicitari che ci hanno consentito in questi 4 anni di attività di offrirti un servizio gratuito. Se apprezzi il nostro lavoro e ritieni che sia importante conoscere quanto accada sul tuo territorio, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

Scegli il tuo contributo:

Oppure tramite Bonifico Bancario, inserendo come causale "erogazione liberale":

  • IBAN: IT67V0311169451000000003233
  • Intestatario: CF Comunicazione S.r.l.s. - Banca: UBI Banca S.p.A


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X