facebook twitter rss

“Gli altri li avete provati, ora fiducia a noi”,
l’appello di Salvini,
centro blindato per il leader della Lega

PORTO SAN GIORGIO - Il segretario della lega nord è arrivato puntuale in città, alle 10,30. Da Porto San Giorgio è iniziato il suo giro per il Comuni delle Marche al voto. Con lui sul palco Il segretario regionale del Carroccio, Luca Paolini, quello comunale Fabio Senzacqua, Mauro Lucentini e il candidato sindaco Marco Marinangeli
martedì 6 giugno 2017 - Ore 12:18
Print Friendly, PDF & Email

Un centro blindato fin dalle prime ore della giornata. Oltre 90 divise tra polizia, carabinieri e polizia municipale con in testa il vicequestore Leo Sciamanna, il tenente dei carabinieri Rocco Orsini e il comandante della Municipale, Giovanni Paris. In campo anche il reparto mobile e quello cinofilo della polizia per la ‘bonifica’ del centro. Tutto per l’arrivo di Matteo Salvini, leader della Lega schierata con il candidato sindaco Marco Marinangeli, acclamato dalla piazza. Oltre a Salvini, sul palco proprio Marinangeli ad aprire il comizio, il coordinatore regionale del Carroccio, Luca Paolini, quello comunale Fabio Senzacqua e Mauro Lucentini. Un Salvini che ha caricato la folla spaziando dai temi nazionali, cari alla Lega, dalla sicurezza all’immigrazione passando per il sociale, per poi scendere nell’ambito comunale: “Gli altri li avete visti, avete visto i danni che hanno fatto. Ora date fiducia a noi” e ancora: “Rimettiamo un pò di cose a posto. L’occupazione di una casa (riallacciandosi al caso della residenza occupata in via xx settembre ricordato da Marinageli) è un reato ma l’esempio deve venire dall’alto. Che i terremotati siano sballottati non è normale. Ma come si fa a votare per il Pd? Il voto di Porto San Giorgio è per la comunità locale, per i negozi, per le spiagge. Noi in Europa siamo stati gli unici a votare contro la Bolkestein. Le spiagge delle Marche devono essere gestite da marchigiani. Non siamo geni su questo palco. Siamo gente normale che però non ha scelto di allearsi con i “vecchi” solo per qualche poltrona. Noi? Da soli e a testa alta. Siamo l’unica alternativa alla sinistra. Noi vogliamo solo dignità che passa anche da un sindaco che a Ferragosto sappia dire di no a un prefetto che gli chiede di ospitare una cinquantina di sbarcati dai gommoni. Il sindaco del Pd dice ‘ma quali 50?! Cento, Centocinquanta’. Un sindaco della Lega dice ‘fino a quando ho miei concittadini in difficoltà un posto in albergo lo pago prima a loro’. A Porto San Giorgio si vota l’11, a livello nazionale a settembre/ottobre. Se i cittadini ci credono, io aspetto solo di vedere andare a lavorare tutta la compagnia che attualmente occupa i posti del Governo. L’avversario nostro non è il Pd ma tutti coloro che non votano, i rassegnati. Provateci, gli altri sono stati provati, i disastri li abbiamo pagati sulla nostra pelle. Io sono sicuro che noi a Porto San Giorgio faremo bene. E tornerò. Se qualcosa non andrà, li prenderò io per le orecchie io per primo e chiederò al sindaco di portare la sua scrivania, un giorno alla settimana, in piazza, in mezzo alla strada per ascoltare la gente. Anche a Porto San Giorgio prima gli italiani, e poi il resto del mondo. Sono felice e orgoglioso della scelta dei ragazzi, qui c’è una bella squadra. Non siamo qui per partecipare ma per vincere. Siamo l’unica alternativa al Pd. Laddove c’è un programma comune (con gli altri di centrodestra) la Lega fa di tutto per fare squadra. In altre realtà anche il vecchio centrodestra è superato. Allora meglio soli che male accompagnati. Mi piacerebbe tornare a Porto San Giorgio per il ballottaggio. Vogliamo mandare a casa il Pd e rappresentare l’unica forza di centrodestra credibile”.

Il vicequestore Leo Sciamanna

L’arrivo in piazza Matteotti di Matteo Salvini

 

A dx il tenente Rocco Orsini

 

Il comandante della Municipale, Giovanni Paris


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..



5 commenti

  1. 1
    Stefano Senesi via Facebook il 6 giugno 2017 alle 13:10

    Salvini ha la memoria corta….
    La lega ha governato 10 anni insieme a Berlusconi. …varata la legge bossi fini….
    Ma Salvini dove era????

  2. 2
    Francesca Vitali via Facebook il 6 giugno 2017 alle 13:15

    Il risultato immenso non è solo aver riempito la piazza con Salvini come non era mai accaduto, ma il modo in cui avete lavorato tra la gente, per la gente, per costruire un gruppo di centrodestra capace di rompere nettamente con le vecchie logiche. La vittoria per Porto San Giorgio è Marco Marinangeli

  3. 3
    Maria Annunziata Favasuli via Facebook il 6 giugno 2017 alle 15:26

    Raschiare il barile…però c’è autoconsapevolezza…

  4. 4
    Daniele Alici via Facebook il 6 giugno 2017 alle 15:48

    Grande Salvini!!!

  5. 5
    Mauro Vallesi via Facebook il 6 giugno 2017 alle 22:16

    Ma se avete governato per anni

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X