facebook twitter rss

La panoramica sui
risultati delle bocce sportive

TROFEI - Torresi e Sampaolo conquistano l'Idro Pompe, bronzo per i pedasini Basili e Alessandrini. Argento e bronzo per Montegranaro ed Elpidiense nella gara Junior di Tolentino mentre Marco Di Nicola e Naclerio Piergentili sfiorano il podio nella Nazionale di Corridonia
martedì 6 giugno 2017 - Ore 14:43
Print Friendly, PDF & Email

LIDO DI FERMO – David Torresi e Franco Sampaolo (Castelraimondo) si sono aggiudicati la categoria A-B del 4° Trofeo Idropompe, gara regionale organizzata dalla bocciofila San Michele Lido e diretta da Gelsomino Torcolacci. In finale si sono arresi Maurizio Priori e Tommaso Tombari (Olimpia Marzocca), terzi Marco Sabbatini e Alfredo Testoni (Fontespina Civitanova), quarti Graziano Tramannoni e Riccardo Scataglini (Adriatica Porto Recanati). Nella categoria C il successo è andato a Massimo Mignini e Federico Zarroli (Grottammare) che in finale hanno avuto la meglio su Paolo Becci e Antonio Prete (Olimpia Marzocca). Al terzo posto si sono classificati Gabriele Basili e Sergio Alessandrini (Valdaso Pedaso), al quarto Giuliano Camilletti e Nello Properzi (Adriatica).

TOLENTINO – L’edizione numero 14 del Trofeo Giovanile Città di Tolentino (11° Memorial Mario Agostinelli), appuntamento nazionale diretto da Luigi Emiliani, ha regalato il successo nella categoria under 18 a Lorenzo Fedele (Spinaceto, Roma), che ha preceduto sul podio Flavia Morelli (Lucrezia) e Leonardo Cannella (Sangiustese). Spettacolo ed emozioni fino all’ultimo colpo nella finale under 12 che ha visto Pasquale Sequino (Cacciatori, Salerno) imporsi 12-11 in rimonta su Alex Incerti (Bentivoglio, Reggio Emilia), con Gilda Franceschini (Spello, Perugia) terza e Simone Catucci (Pinetese, Teramo) quarto. Nella prova under 12 a carattere regionale si è imposta la squadra mista Spazio Stelle Monsampolo – La Sportiva Castel di Lama (Cristiano Marchei, Pio Suplizi ed Emiliano Giovannucci), che con 163 punti ha preceduto in classifica le formazioni di Montegranaro, Elpidiense e Tolentino.

REGIONALI JUNIORES A PESARO – La bocciofila Metaurense ha ospitato la seconda tornata dei campionati regionali Juniores, che ha assegnato i titoli a coppia nell’Under 18 e nell’Under 15 e quello a squadre Under 12. Nell’Under 18 successo dei pesaresi Chiara Gasperini e Marco Principi, che in finale hanno avuto la meglio su Cristian Guerrieri e Niccolò Guerrini (Ascoli). Carlo Brasili e Maurizio Crescenzi (comitato di Ascoli – Fermo) hanno conquistato il titolo nella categoria Under 15, grazie al successo in finale su Pietro Morganti e Anoir Malizia (Ancona). Nell’under 12 si è imposta la squadra di Ancona (Tommaso B., Matteo e Tommaso M.), che nelle prove di accosto, raffa, tiro alternativo e navette ha totalizzato 336 punti contro i 289 di Fossombrone 1 (Diego Matteo e Giada); terzo posto per Ascoli 1 (Lia, Gaia e Sofia) con 288 punti, al quarto la Metaurense 1 (Nicola, Daniele e Stefano) con 262 punti.

CORRIDONIA – Secondo un anno da, Giuliano Di Nicola (Boville, Roma) ha messo la firma sull’11° Trofeo Festa della Repubblica, gara nazionale organizzata dalla bocciofila Corridonia e diretta da Domenico Sposetti. In una finale tutta di marca Boville, Di Nicola ha superato 12-10 Alfonso Nanni, terzi e quarti i portacolori dell’Aper Perugia, Giancarlo Gori e Dante D’Alessandro. Primo dei marchigiani Francesco Tosoni (Civitanovese – V. Gattafoni), che in graduatoria ha preceduto Marco Di Nicola (Montegranaro), Fabio Marcucci (Jesina) e Naclerio Piergentili (San Michele Lido di Fermo).

Tiziano Vesprini


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X