facebook twitter rss

Primo torneo Città di Fermo,
trionfa Campiglione Monturano

CALCIO A 5 - Organizzato dalla Futsal Fermo del presidente Cipollari, la manifestazione ha visto solcare il campo allestito in piazza del Popolo da tanti ragazzi festanti, categoria Giovanissimi
martedì 6 giugno 2017 - Ore 22:41
Print Friendly, PDF & Email

Il volano organizzativo con i membri del sodalizio fermano dedito alla pratica del calcio a 5

FERMO – Andato in scena nel week end alle spalle, niente meno che nella centralissima piazza del Popolo, il primo torneo organizzato dalla Futsal Fermo con il patrocinio del Comune ha visto in campo sei squadre partecipanti, articolate in due gironi di qualificazione, per un totale di 75 baby calciatori coinvolti. Manifestazione pensata infatti per le categorie Giovanissimi, vale a dire i nati nel 2002 e 2003, ma gli organizzatori hanno concesso deroghe inglobando, in qualche caso, sino ai 2005.

L’idea di trasformare il fondo del centro di Fermo in un momentaneo sintetico è stata vincente, tant’è che il pubblico ha risposto positivamente con tanti curiosi che si sono avvicinati durante i match, con il culmine raggiunto nelle finali di domenica, vissute nel tardo pomeriggio.

A darsi battaglia nelle semifinali l’Afc Fermo contro il Tirassegno Fermo e il Campiglione Monturano contro le Cantine Riunite Tolentino. Tirassegno e Campiglione sono quindi approdate alla finalissima, che ha visto poi trionfare i gialloneri campiglionesi di mister Sciamanna per 4-2.

I ragazzi di Rutinelli, secondi classificati, hanno dato battaglia dimostrando comunque un buon livello tecnico ed agonistico. Sul terzo gradino è salito invece l’AFC Fermo che ha battuto le Cantine Riunite Tolentino.

Le premiazioni di rito sono state affidate all’assessore allo Sport Scarfini il quale, visibilmente compiaciuto della folta presenza sugli spalti e della nutrita partecipazione in campo, ha espresso il massimo gradimento per l’iniziativa avallata fin dalla sua ideazione, la cui genesi risale agli inizi dell’anno corrente.

Uno sforzo che ha coinvolto i tesserati della Futsal Fermo, i militi della Croce verde, le Forze dell’Ordine, la Figc con il vivo compiacimento delle attività commerciali operanti in piazza, oggetto di interesse degli avventori presso le gradinate adiacenti il rettangolo sede delle sfide.

Gradimento espresso anche dalle stesse società partecipanti, che si sono ritrovate per tre giorni in un ambiente di puro agonismo sportivo vissuto con la massima correttezza.

Da sottolineare che nella giornata di apertura, venerdì, è stata offerta la colazione a tutti i partecipanti. A seguire le presentazioni di rito e le prime gare, per finire con tutte le società che si sono ritrovate a pranzo presso il Circolo del Crocifisso, nel quartiere Santa Caterina, quartier generale della Futsal Fermo che ha offerto a tutti, staff, ragazzi e genitori, un lauto pranzo ristoratore.

 

I verdetti finali

1° Campiglione Monturano

2° Tirassegno Fermo

3° AFC Fermo

4° Cantine Riunite Tolentino

_______

Uscite ai gironi: Villa Musone e l’Altro Sport Fermo

Coppa Fair Play: Cantine Riunite Tolentino

Miglior Portiere: Colepio Alessandro (AFC Fermo)

Miglior Giocatore: Nicolas Pignoloni (Campiglione Monturano)

Paolo Gaudenzi

 

Fotogallery


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X