facebook twitter rss

La scuola è finita:
la festa degli studenti

VACANZE - Caroselli in auto, canti, gavettoni e scherzi per festeggiare, in tutto il territorio provinciale, l'ultimo giorno di scuola
Print Friendly, PDF & Email

di Paolo Paoletti

foto S.C.

Una festa iniziata dalla tarda mattinata e proseguita per tutto il pomeriggio e la sera. Ultimo giorno di scuola, quello di oggi, nel territorio del Fermano. Studenti che hanno festeggiato con caroselli in auto, canti in giro per le vie di Fermo e degli altri comuni che ospitano istituti scolastici. Non sono mancati gli scherzi come i gavettoni e le ‘battaglie’con le pistole ad acqua.  Insomma un altro anno scolastico è alle spalle.

Anno sicuramente non facile caratterizzato dall’emergenza terremoto e dalle chiusure a scopo precauzionale imposte delle amministrazioni. A complicare le cose c’è stata anche l’emergenza neve. Ostacoli che non hanno avuto la meglio di fronte alla bravura e alla competenza degli insegnanti e dei dirigenti scolastici che hanno fatto di tutto affiché nessuno restasse indietro con il programma e così è stato.

Una festa, quella di oggi, ancora più importante, consapevoli di quei giorni non facili e si spera ormai superati. Il tutto senza dimenticare i diversi plessi scolastici dichiarati inagibili dopo il terremoto. Per il più grandi la prossima sfida è rappresentata dagli esami di maturità. Intanto, per gli altri studenti, l’estate è ufficialmente iniziata.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X