facebook twitter rss

Conferme e novita dell’estate a Fermo, promozione della costa e primi appuntamenti

FERMO - Sabato 24 giugno ci sarà la notte romantica a Torre di Palme, entrata da poco tra i Borghi più Belli d'Italia. Partirà promozione della costa fermana nelle Marche e in Umbria
venerdì 9 giugno 2017 - Ore 16:10
Print Friendly, PDF & Email

di Alessandro Giacopetti

Due manifesti puntati sulla fotografia per promuovere Marina Palmense (Mare in piena libertà) e Lido di Fermo (Lideale per la tua estate) hanno fatto da cornice alla presentazione degli appuntamenti estivi della città di Fermo. Si tratta della nuova campagna pubblicitaria per la promozione della costa fermana destinata a essere diffusa nelle Marche e fuori regione in particolare in Umbria con una collaborazione con Macerata.
E’ una delle novità svelate oggi dagli assessori Francesco Trasatti, Mauro Torresi, Alberto Scarfini e dal sindaco Paolo Calcinaro.

“Parto dai nuovi punti informativi diffusi come quello a Torre di Palme che permette di prenotare visite guidate, – ha esordito l’assessore al Turismo Trasatti – oppure l’impianto di diffusione audio a Marina Pamense come quello già operativo a Lido di Fermo. Quest’anno parte anche una campagna promozionale pubblicitaria per promuovere il litorale, su proposta di esercenti e cittadini della fascia costiera. Dopo il lavoro sul centro storico e su Torre di Palme entrata a far parte dei Borghi più belli d’Italia, ora questa campagna di promozione avrà come target particolare la regione Umbria. 10 mila le brochures che verranno distribuite nelle strutture turistiche e durante iniziative come l’infiorata a Spello. Faremo anche un accordo con il sindaco di Macerata Romano Carancini per promuovere ciascuno i propri terrtitori: noi promozioniamo le nostre coste perché siamo orientati sulla ricezione del turismo balneare. Con l’Ufficio Turistico del Comune abbiamo anche fatto un aggiornamento del database sulle strutture ricettive turistiche per avere una fotografia della situazione. Sulle brochure stampate in doppia lingua – ha quindi specificato l’assessore Francesco Trasatti – c’è anche una mappa del posizionamento delle strutture con elenco degli eventi organizzati. Relativamente ad esempio a Lido di Fermo abbiamo puntato sul fatto che i parcheggi sono gratuiti e che l’82% del litorale sia composto da spiaggia libera, e questo è utile ad esempio per il target delle famiglie.

Una stagione estiva che prosegue nel solco del programma Libera l’estate, in sinergia tra settori Sport, Commercio e Turismo, a seguito di un lavoro fatto per zone della città e con suddivisione della tipologia di eventi nei vari giorni della settimana”.

Le prime date: mercoledì 12 luglio piazza del Popolo ospita Favole e Stelle, rassegna di teatro per ragazzi alle 21.30 con Hansel e Gretel. Proseguirà il 19, 26 luglio e il 2 agosto. Domenica 9 luglio sarà la volta della nuova edizione della Lunga Notte del Saltarello, mentre sabato 29 il piazzale del Girfalco tornerà ad ospitare l’evento benefico T-Day. Martedì 25 luglio alle 21.30 spettacolo di bandiera del gruppo alfieri e musici della Cavalcata dell’Assunta.
A Villa Vitali, inizierà mercoledì 14 giugno la già presentata Villa InVita Fermo Festival con la tappa fermana del tour di Francesco Gabbani, che ha fatto registrare il tutto esaurito. Tutti i sabati di luglio e sabato 5 agosto alle 21.45 piazzale Azzolino ospiterà la rassegna Jazz e non solo Jazz. Tutti i martedì di luglio a Piazzetta torna la rassegna di cabaret, mentre tutti i mercoledì di agosto sarà la volta dei concerti live.

Nel corso della conferenza stampa sono stati presentati anche tutti gli appuntamenti relativi ai vari quartieri coinvolti, come Capodarco, Lido di Fermo, Marina Palmense, Torre di Palme.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X