facebook twitter rss

Inaugurata l’area giochi di Via Rubens, Calcinaro: “Intervento che valorizza il quartiere”

FERMO - Uno spazio apprezzato dalle tante giovani famiglie del quartiere Tirassegno che si aggiunge alla riqualificazione della sovrastante area verde
lunedì 12 giugno 2017 - Ore 15:15
Print Friendly, PDF & Email

“Due anni fa, passando qui, ho visto i bambini che giocavano in mezzo alla strada e allora ho pensato che quest’area necessitava assolutamente di uno spazio di qualità dedicato a loro”. Così il Sindaco Paolo Calcinaro al momento dell’inaugurazione dell’area giochi di via Rubens di domenica 11 giugno, alla presenza di assessori comunali, consiglieri, dipendenti dell’Ufficio Tecnico e residenti del quartiere che conoscono bene il sito appositamente creato per lo svago dei bambini, spazio che ogni giorno è frequentato da tanti di loro.

L’area, i cui lavori sono state eseguiti dalla ditta Celi Costruzioni di Falerone, arredi e giochi della ditta Macagi di Cingoli, come noto è dotata anche di panchine, tavoli pic nic, una piccola area dedicata per i cani, il tutto collegato con un camminamento. 

Uno spazio apprezzato dalle tante giovani famiglie del quartiere Tirassegno che si aggiunge alla riqualificazione della sovrastante area verde che, come aveva detto il Sindaco qualche giorno fa, configura una “Bambinopoli diffusa”, in un quartiere veramente importante che verrà man mano arricchito da altri lavori di riqualificazione di tipo ricreativo-sportivo per tutte le fasce d’età.

La festa d’inaugurazione, a cui era presente anche l’ASD CSR Tirassegno 95, è stata arricchita dalla presenza di sbandieratori e tamburini della Contrada San Bartolomeo, di cui è priore Roberto Concetti che ha dato il via ad una loro breve esibizione per suggellare l’apertura del nuovo spazio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..



1 commento

  1. 1
    Assunta Bianchi via Facebook il 12 giugno 2017 alle 17:21

    Complimenti al Sindaco Calcinaro però l’aspettiamo ora a Casabianca affinché si renda conto sia dello stato dei giardini e della strada di V.le Casabianca e V.le Piccolomini. Grazie.

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X