fbpx
facebook twitter rss

“La giustizia nello specchio deformante dell’informazione”, confronto tra attualità e competenze

FERMO - Igor Giostra: "Il convegno, aperto a tutti i cittadini, vuole essere occasione per una riflessione profonda e pacata che porti tutti gli operatori ad alzare il livello di attenzione e di competenze su una tematica cosi' attuale e vitale per la nostra tenuta democratica"
Print Friendly, PDF & Email

“La giustizia nello specchio deformante dell’informazione” questo il titolo del convegno-dibattito che si terrà il prossimo venerdì 16 giugno alle ore 16, nella sala consiliare della Camera di Commercio di Fermo.  Tra i relatori che affronteranno un tema, quanto mai d’attualità, il professor Glauco Giostra dell’università La Sapienza di Roma; la giornalista del ‘Il Fatto Quotidiano’ Sandra Amurri ed infine l’avvocato Francesco de Minicis.

Igor Giostra

A moderare la discussione sarà Igor Giostra, presidente della Camera Penale di Fermo. “Inutile ricordare quanto sia delicato ed importante il rapporto tra il processo e l’informazione – spiega Igor Giostra presidente della Camera Penale di Fermo –  In una società libera e democratica e’ imprescindibile che ci sia trasparenza e che i consociati sappiano come viene amministrata la giustizia. A volte pero’ il’circuito mediatico’ può portare ad una informazione parziale e distorta creando effetti devastanti che vanno dalla distruzione di persone esposte alla gogna mediatica sino alla costruzione di un vero e proprio giudizio parallelo, con uso politico della notizia e diffusione di informazioni che nulla hanno a che vedere con il processo e che coinvolgono anche terzi estranei alle vicende giudiziarie”. 

Igor Giostra conclude: “Il convegno, aperto a tutti i cittadini, vuole essere occasione per una riflessione profonda e pacata che porti tutti gli operatori ad alzare il livello di attenzione e di competenze su una tematica cosi’ attuale e vitale per la nostra tenuta democratica”

 

Sostieni Cronache Fermane

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane la redazione di Cronache Fermane lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e in tempo reale sull’emergenza Coronavirus e molto altro. Impieghiamo tutte le nostre forze senza ricevere alcun finanziamento pubblico destinato all’editoria. Sappiamo che, adesso più che mai, l’informazione è fondamentale per la nostra comunità: per questo continuiamo a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. La situazione attuale ha comportato inevitabilmente una forte riduzione di quei contratti pubblicitari che ci hanno consentito in questi 4 anni di attività di offrirti un servizio gratuito. Se apprezzi il nostro lavoro e ritieni che sia importante conoscere quanto accada sul tuo territorio, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

Scegli il tuo contributo:

Oppure tramite Bonifico Bancario, inserendo come causale "erogazione liberale":

  • IBAN: IT67V0311169451000000003233
  • Intestatario: CF Comunicazione S.r.l.s. - Banca: UBI Banca S.p.A


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X