facebook twitter rss

”Renato Rocchetti” e Team Marche
protagonisti in un doppio appuntamento

ATLETICA - Per la società di Porto San Giorgio e la rappresentativa regionale un week end speso tra Firenze e Montecassiano. Come tipico del dna dei rivieraschi non sono mancati nuovi risultati di prestigio
martedì 13 giugno 2017 - Ore 02:06
Print Friendly, PDF & Email

Gabriele Rossi Sabatini durante la performance ai lanci

PORTO SAN GIORGIO – Corre tra Firenze e Montecassiano il fine settimana dell’Atletica Sangiorgese e del Team Atletica Marche. Ai campionati italiani Junior e Promesse, ospitati in terra toscana, la compagine che unisce le forze di Porto San Giorgio, Osimo e Corridonia ha schierato una pattuglia di nove atleti: Gabriele Rossi Sabatini, Ilaria Del Moro, Matteo Paci, Manuel Nemo, Simone Sabbatini, Fabio Santarelli, Debora Baldinelli, Cristian Prioteasa e Nikita Lanciotti.

I risultati più convincenti sono arrivati dal settore lanci, con il discobolo Rossi Sabatini, che in una una gara tirata, decisa sul filo dei centimetri, ha lanciato 50.85 m, mancando la medaglia di bronzo per meno di 40 centimetri. Ilaria Del Moro ha fatto volare il suo giavellotto oltre i 40 metri (ottavo posto finale) e il martellista Matteo Paci si è piazzato decimo.

A Montecassiano invece è andata in scena la seconda prova del Trofeo Coni ragazzi e ragazze, che è servito a selezionare la squadra marchigiana per le finali nazionali di triathlon. E a guidare la formazione regionale sarà la sangiorgese Francesca Cuccù, trionfatrice della prova con due prestazioni davvero notevoli: 9’’52 nei 60 m ostacoli e 1,43 m nel salto in alto. Tra le sessanta partecipanti, si è fatta valere anche Elena Crosta, sesta nella classifica complessiva e prima nelle prove dei 600 m (1’46’’), del salto in lungo e del lancio del vortex.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X