facebook twitter rss

Elezioni, Jessica Marcozzi respinge le accuse al mittente: “Ognuno si assuma la responsabilità di ciò che è avvenuto”

POST VOTO - Jessica Marcozzi: "Bargoni, che per impegni non ha mai partecipato alle riunioni del Coordinamento provinciale ormai da un anno a questa parte, così come il Coordinatore regionale, anche lui per impegni, potrà avere tutti i chiarimenti che desidera, e prendere anche visione delle mail inviate al coordinatore Ceroni"
mercoledì 14 giugno 2017 - Ore 13:33
Print Friendly, PDF & Email

Il consigliere regionale Fi, Jessica Marcozzi

 

“Ringrazio il consigliere Bargoni che, nella sua analisi dei risultati elettorali di Forza Italia, elogia il mio operato di capogruppo regionale”.  E’ ironica ma allo stesso tempo ben determinata la replica della consigliera regionale di FI Jessica Marcozzi all’attacco del capogruppo in consiglio comunale a Fermo Alessandro Bargoni che ne chiedeva le dimissioni  da coordinatrice provinciale. (leggi l’articolo).

“A lui  -scrive la Marcozzi –  ricordo che a Sant’Elpidio a Mare il candidato sindaco della coalizione di cui fa parte FI, Giovanni Martinelli, è stato scelto dal Coordinatore regionale Ceroni che nella sua decisione ha scavalcato, avendone facoltà come previsto dallo statuto di Forza Italia, sia il coordinamento provinciale che quello comunale. La comunicazione ci è pervenuta dal candidato sindaco Martinelli alla presenza dell’intero coordinamento comunale. I coordinamenti provinciale e comunale non erano propensi alla ricandidatura di Martinelli poichè sfiduciato nel 2007 e successivamente sconfitto al primo turno. Questa posizione risulta chiaramente dalle mail inviate dai Coordinamenti provinciale e comunale al Coordinatore regionale Ceroni il 28 marzo u.s. e ai vertici nazionali di Forza Italia. Lo stesso Martinelli, in una riunione pre elettorale ci ha comunicato di avere l’appoggio di Ceroni, posizione emersa sulla stampa anche il 26 marzo. Quindi ognuno si assuma la responsabilità di ciò che è avvenuto anche se noi non abbiamo dato colpe a nessuno né oggi né nel 2015 quando Fi alle elezioni comunali a Fermo ha preso il 6,7% uscendo dalla competizione elettorale al primo turno mentre alle elezioni regionali Forza Italia ha ottenuto, con la mia elezioni a Consigliere regionale, il 13% raddoppiando il risultato precedente. Comunque alle ultime elezioni comunali di Sant’Elpidio a Mare, nella nostra coalizione assestatasi al 14%, Forza Italia ha ottenuto un 6,6% vedendo eletto un suo Consigliere”.

Marcozzi che si sposta poi sulla costa: “A Porto San Giorgio inutile rivangare le vicende note a tutti, a partire dalle dimissioni in massa del direttivo in contrasto con i Coordinatori comunale e regionale. Anche in questo caso ognuno si assuma le proprie responsabilità che non sono certamente dell’organo provinciale che presiedo. Comunque anche a Porto San Giorgio, pur perdendo, siamo riusciti a far eleggere un Consigliere.  Il Consigliere Bargoni, che per impegni non ha mai partecipato alle riunioni del Coordinamento provinciale ormai da un anno a questa parte, così come il Coordinatore regionale, anche lui per impegni, potrà avere tutti i chiarimenti che desidera, e prendere anche visione delle mail inviate al coordinatore Ceroni, partecipando venerdì prossimo al Coordinamento provinciale, al quale sarà come sempre regolarmente invitato, e prendere atto di come si sono svolti realmente i fatti. Al Coordinamento saranno presenti anche i direttivi comunali di Sant’Elpidio a Mare e Porto San Giorgio”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X