facebook twitter rss

“Diamo un calcio alla droga”, torna l’appuntamento tra sport e sociale

FERMO - Il torneo di calcio a 5, giunto alla tredicesima edizione, vede impegnate diverse squadre composte, per lo più, da giovani e giovanissimi, i quali, prima del calcio d’inizio della competizione, vengono invitati a partecipare ad una conferenza di sensibilizzazione
venerdì 16 giugno 2017 - Ore 16:40
Print Friendly, PDF & Email

 

L’Associazione di promozione sociale Aries Officina Nazional Popolare ha il piacere di invitare quanti fossero interessati alla manifestazione, di carattere sociale e sportivo, “Diamo un calcio alla droga”. Appuntamento domenica a circolo Zeta Club dalle ore 10:30 del mattino.

Il torneo di calcio a 5 , giunto alla tredicesima edizione, vede impegnate diverse squadre composte, per lo più, da giovani e giovanissimi, i quali, prima del calcio d’inizio della competizione, vengono invitati a partecipare ad una conferenza di sensibilizzazione prevenzione, alla presenza di associazioni, specialisti del settore, semplici persone che hanno conosciuto in prima persona l’orrore della tossicodipendenza.
“Quest’anno – spiegano gli organizzatori –  oltre alla ormai immancabile presenza del Dott. Enrico Amurri, psicologo specializzato nel trattamento delle dipendenze, anche le forze dell’Ordine e l’amministrazione comunale di Fermo sono state invitate a portare il loro contributo. Testimonianze importanti arriveranno dai graditi ospiti dell’Associazione di volontariato AVAP gruppo organico a San Patrignano. L’associazione ha sede a Pesaro e nasce con l’intento operativo di aiutare e sostenere le famiglie con problemi di disagio giovanile legati soprattutto alla dipendenza da droghe”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X