facebook twitter rss

Giovani dai 18 ai 28 anni, otto posti per il Servizio Civile con la Croce Rossa di Fermo

AIUTO - I ragazzi, con l'aiuto e il quotidiano esempio dei volontari più "anziani", acquisiranno le competenze necessarie a svolgere al meglio i servizi
Print Friendly, PDF & Email

Il Servizio Civile Nazionale offre ai ragazzi la possibilità di impegnare un anno della propria vita per la realizzazione di un progetto concreto di solidarietà. Uno strumento per aiutare le fasce più deboli della società; ma anche un’occasione di crescita personale, un’esperienza qualificante che assicura un minimo di autonomia economica (433,80 euro mensili) ed è spendibile nella futura vita lavorativa.

Due i progetti presentati dalla Croce Rossa di Fermo, che consentiranno a 8 giovani, di età compresa tra i 18 e i 28 anni, di vestire i colori della più grande organizzazione umanitaria del mondo. I ragazzi, con l’aiuto e il quotidiano esempio dei Volontari più “anziani”, acquisiranno le competenze necessarie a svolgere al meglio i servizi ai quali saranno assegnati. Nel rispetto dei principi associativi, essi si renderanno utili al prossimo e alla comunità.

In particolare le aree di intervento dei due progetti avviati dal Comitato di Fermo riguardano le attività di assistenza socio-sanitaria, ascolto e facilitazione rivolti alle persone anziane o affette da patologie invalidanti (progetto “Una mano in più” ) e ai richiedenti asilo ospitati sul territorio comunale (progetto “Camminiamo insieme” ).

Per presentare le domande c’è tempo fino al 26 giugno.

Per consultare i bandi e scaricare la domanda di ammissione naviga su www.cri.it/serviziocivile.

Ulteriori informazioni presso la sede del Comitato di Fermo, in via Lorenzo Perosi – telefono 338.4471280 – cl.fermo@cri.it.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti