facebook twitter rss

Giocarcobaleno, in tanti per la festa osservando le stelle

SANT’ELPIDIO A MARE – Hanno partecipato al pomeriggio di festa anche il neo Assessore alla Cultura, Gioia Corvaro che non si è tirata indietro quando è stata coinvolta come parte attiva nell’ultima fase della caccia al tesoro, ed il Consigliere Comunale Paolo Maurizi che, pure, ha aiutato i ragazzini durante le prove
giovedì 22 giugno 2017 - Ore 10:48
Print Friendly, PDF & Email

Si sono cimentati in una coinvolgente caccia al tesoro che ha visto impegnati grandi e piccini: coloro che hanno risposto all’invito dell’Associazione Arcobaleno Genitori per la Scuola a partecipare all’edizione 2017 di “Giocarcobaleno” nella zona dell’Osservatorio Astronomico si sono divertiti fino a notte inoltrata. Ieri sera, mercoledì 21 giugno, si è svolto l’incontro conclusivo dell’attività stagionale dell’Associazione che propone iniziative per bambini e famiglie ed è stato l’ennesimo successo.
La caccia al tesoro ha divertito bambini e bambine ma anche i genitori che si sono prestati non sono stati da meno: indovinelli, rebus ma anche la classica ricerca di oggetti e giochi di diverso tipo li hanno impegnati fino al calar del sole quando, una volta trovato il tesoro, ci si è trasferiti sullo spazio verde davanti all’Osservatorio per il tradizionale pic nic. A seguire, l’Associazione Alphagemini ha guidato i presenti alla scoperta delle stelle grazie all’apertura straordinaria dell’Osservatorio Astronomico.
Hanno partecipato al pomeriggio di festa anche il neo Assessore alla Cultura, Gioia Corvaro che non si è tirata indietro quando è stata coinvolta come parte attiva nell’ultima fase della caccia al tesoro, ed il Consigliere Comunale Paolo Maurizi che, pure, ha aiutato i ragazzini durante le prove.

Soddisfatta la Presidente dell’Associazione, Sabrina Malvestiti. “E’ stata la degna chiusura di un periodo molto intenso – dice in proposito – e la scelta della zona dell’Osservatorio non stata casuale. Oramai è diventata una tradizione per noi ed è sempre con piacere che vediamo la presenza di così tante famiglie che poi si fermano per l’osservazione del cielo. Ringrazio tutti coloro che si sono adoperati per la riuscita dell’iniziative, i bambini e le bambine che hanno giocato con noi ma anche i genitori che si sono riscoperti bambini e si sono cimentati con le varie prove. Siamo certi che per i bambini avere accanto i propri genitori durante il gioco sia non solo un ottimo stimolo a stare insieme agli altri e a superare eventuali timidezze, ma anche un motivo in più per apprezzare il gioco come strumento espressivo che arriva dal diretto esempio dei grandi. Riprenderemo la nostra attività a settembre ma nel mese di luglio collaboreremo con l’organizzazione della passeggiata in bicicletta Ricordando Mattia, organizzata assieme al Comitato Festeggiamenti Bivio Cascinare Ass. Bivio Santa Croce e con Jump Team Santa Croce Bykers. Lo scorso anno abbiamo partecipato con un nostro gruppo e ci siamo aggiudicati un premio per il gruppo più numeroso: vincemmo un prosciutto che ieri sera abbiamo offerto ai presenti durante il pic nic. Quest’anno la passeggiata in bici si terrà in notturna il 30 di luglio ed invitiamo fin d’ora a partecipare con il nostro gruppo per una serata di aggregazione, divertimento e conoscenza del nostro territorio”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X