fbpx
facebook twitter rss

Torna la festa delle Confraternite,
una settimana di incontri,
preghiera e divertimento

SANT'ELPIDIO A MARE - Dal 26 giugno al 4 luglio la festa Dedicata al Patrono beato Pier Giorgio Frassati, giunta alla nona edizione, ospiterà il tradizionale incontro delle Confraternite dell’Arcidiocesi di Fermo
Print Friendly, PDF & Email

Dal 26 giugno al 4 luglio torna la Festa delle Confraternite elpidiensi in onore del Patrono beato Pier Giorgio Frassati. Giunta alla nona edizione, è promossa dalle Confraternite della Misericordia, del Santissimo Sacramento, del Carmine e dalla Scuola di Sant’Antonio, insieme al Laboratorio Frassati, alla Parrocchia, con il patrocinio della Commissione diocesana per le Confraternite e del Comune.
“Come sempre – dice il presidente del Comitato, Antonio Rossi – avremo momenti di incontro, di preghiera, di riflessione, ma anche di svago e di divertimento. Abbiamo scelto temi di attualità e, come ogni anno, ospiteremo le Delegazioni delle Confraternite dell’Arcidiocesi. Si tratta di un momento di riscoperta e valorizzazione della missione dei nostri sodalizi che, in questo tempo, è più che mai attuale”.
Il programma. Si parte lunedì 26 (ore 21.30 in piazzetta di San Martino) con “Un teologo da pub”, serata dedicata a Gilbert Keith Chesterton a cura di padre Roberto Brunelli; martedì 27 proiezione di una delle puntate dello sceneggiato televisivo anni ’70 “Giusto padre Brown” dai racconti di Chesterton con Renato Rascel (Centro parrocchiale, ore 21.30).
Mercoledì 28 recita del Rosario nel parco della Madonna degli Angeli (ore 21.30), giovedì 29 (ore 21.30, sala Giovanni Paolo II) il prof. Luca Tosoni parlerà dell’eredità di don Lorenzo Milani a 50 anni dalla morte, mentre sabato 1 luglio (ore 21.30, chiesa di San Filippo) serata musicale con “L’Elisir d’amore, quadri d’opera” della Corale “Angelico Rosati”.
Grande festa domenica 2 con il raduno delle Confraternite dell’Arcidiocesi che, dopo la preghiera in Basilica, alle ore 10.30 parteciperanno alla Messa solenne in Collegiata per poi ritrovarsi in conviviale in Contrada San Giovanni. A sera, in pizza Matteotti, commedia dialettale nel cartellone della rassegna “Radici”.
Chiusura martedì 4, giorno della festa del beato Frassati, patrono delle Confraternite d’Italia, con la Santa Messa notturna nel parco della Madonna dei Lumi.

Sostieni Cronache Fermane

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane la redazione di Cronache Fermane lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e in tempo reale sull’emergenza Coronavirus e molto altro. Impieghiamo tutte le nostre forze senza ricevere alcun finanziamento pubblico destinato all’editoria. Sappiamo che, adesso più che mai, l’informazione è fondamentale per la nostra comunità: per questo continuiamo a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. La situazione attuale ha comportato inevitabilmente una forte riduzione di quei contratti pubblicitari che ci hanno consentito in questi 4 anni di attività di offrirti un servizio gratuito. Se apprezzi il nostro lavoro e ritieni che sia importante conoscere quanto accada sul tuo territorio, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

Scegli il tuo contributo:

Oppure tramite Bonifico Bancario, inserendo come causale "erogazione liberale":

  • IBAN: IT67V0311169451000000003233
  • Intestatario: CF Comunicazione S.r.l.s. - Banca: UBI Banca S.p.A


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X