fbpx
facebook twitter rss

”Incontrade”, in corso
la seconda edizione

RAPAGNANO - All'interno del ricco programma della manifestazione, in piedi da una settimana e longeva per altre due, è previsto per domani l'"Incontrade Express"
Print Friendly, PDF & Email

RAPAGNANO – In località Piane l’associazione “Incontrade” è all”opera per l’edizione 2017 della manifestazione che porta il nome dell’ente stesso. Trattasi di giochi popolari di ogni genere (tiro alla fune, gara di ballo, di dolci, di briscola, torneo di calcio e molto altro) che coinvolgono e stanno facendo divertire la popolazione di Piane di Rapagnano tutta, dai bambini di 5 anni agli anziani di 80 anni.

Domani è così in programma l’ “Incontrade Express”, una sorta di versione nostrana del programma Pechino Express, dove 5 coppie ( che rappresentano le 5 contrade ) si sfideranno in un percorso a tappe.

Pertanto, dovranno affrontare un tragitto di circa 30 chilometri al netto di tutto, soldi e telefono compresi. Potranno solo fare leva sull’astuzia e l’abilità, sfruttando ogni tipo di passaggio per poter arrivare a destinazione. Il tragitto al momento è segreto, i concorrenti ne verranno a conoscenza solo all’immediata vigilia della partenza.

“Siamo giunti alla seconda edizione – dichiara il vice presidente dell’associazione Carlo Paoloni -, siamo un gruppo di ragazzi su 30 anni di media con tanta voglia di fare qualcosa di nuovo e divertente per il nostro territorio. Stiamo già riscuotendo molte adesioni, l’evento è in piedi da una settimana e durerà altre due, quindi auspichiamo di far crescere le presenze dei nostri concittadini. La sfida di domani verrà ripresa ed il video verrà trasmesso sabato 8 luglio, in occasione della cena di chiusura della kermesse edizione 2017”.

Paolo Gaudenzi

Sostieni Cronache Fermane

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane la redazione di Cronache Fermane lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e in tempo reale sull’emergenza Coronavirus e molto altro. Impieghiamo tutte le nostre forze senza ricevere alcun finanziamento pubblico destinato all’editoria. Sappiamo che, adesso più che mai, l’informazione è fondamentale per la nostra comunità: per questo continuiamo a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. La situazione attuale ha comportato inevitabilmente una forte riduzione di quei contratti pubblicitari che ci hanno consentito in questi 4 anni di attività di offrirti un servizio gratuito. Se apprezzi il nostro lavoro e ritieni che sia importante conoscere quanto accada sul tuo territorio, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

Scegli il tuo contributo:

Oppure tramite Bonifico Bancario, inserendo come causale "erogazione liberale":

  • IBAN: IT67V0311169451000000003233
  • Intestatario: CF Comunicazione S.r.l.s. - Banca: UBI Banca S.p.A


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X