facebook twitter rss

Sicurezza, a Grottazzolina è tempo
di buttare un “okkio al quartiere”

INCONTRI - Serata organizzata dal gruppo consiliare di minoranza “Cambiamo Insieme Grottazzolina” per martedì 27 giugno, alle ore 21.15 nel locale “La Fontana”
lunedì 26 giugno 2017 - Ore 11:08
Print Friendly, PDF & Email

 

Il gruppo consiliare di minoranza “Cambiamo Insieme Grottazzolina” organizza per martedì 27 giugno, alle ore 21.15 nel locale “La Fontana”, un incontro sul tema della sicurezza e del controllo del vicinato di concerto con le forze dell’ordine. Interverranno il Luogotenente Giannessi, comandante Stazione Carabinieri di Fermo, il Maresciallo De Angelis, responsabile progetto “Okkio al quartiere” e il Luogotenente Capponi, già comandante Stazione Carabinieri di Fermo.

I temi della serata saranno: la corretta informazione sul tema della sicurezza e la prevenzione dei furti in abitazioni private,la collaborazione tra vicini di casa per un controllo organizzato del territorio e sarà presentata una proposta concreta già attiva ed efficace in altri comuni. Il tutto guidati, orientati e supportati dai Carabinieri. Durante la serata si potranno sciogliere i dubbi dei vari cittadini sull’efficacia del metodo del controllo del vicinato, tra le poche serie risorse concretamente applicabili per porre un primo piccolo argine al dilagare della micro – criminalità. Essendo il tema estremamente attuale l’invito a partecipare è caloroso e rivolto a tutta la cittadinanza.

Il concetto di base, spiega il consigliere Giorgio Litantrace, è infatti molto semplice: “Non si tratta di organizzare ronde o di chiedere compiti gravosi e non dovuti dai cittadini, si tratta invece di informarsi e di collaborare in maniera seria e organizzata con le forze dell’ordine. Sta a noi comuni cittadini il provare a farlo, anche in maniera semplice. L’alternativa è solo il restare a guardare. Però ricordiamo: se soli possiamo poco, insieme siamo una forza”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X