fbpx
facebook twitter rss

Diego Torresi c’è, la Malloni
può contare ancora su di lui

SERIE B - Il lungo classe '92 resta in biancoazzurro. "Non esistono altri colori all'infuori di questi" il commento post firma del diretto interessato
giovedì 29 Giugno 2017 - Ore 23:41
Print Friendly, PDF & Email

PORTO SANT’ELPIDIO – In attesa dei volti nuovi la Malloni riparte dalle conferme. Dopo quella di Cernivani ecco il rinnovo di Diego Torresi giunto alla sua settima stagione consecutiva con la canotta biancoazzurra.

Ala – pivot classe 1992, elpidiense doc, Diego resta con la squadra della sua città dopo un campionato travagliato che però non ha intaccato la tanta voglia di mettersi in discussione.

“Non vedo l’ora di ricominciare – esordisce il numero 4 elpidiense –, per me altro posto per giocare a basket oltre a questo non esiste. Indosso una maglia storica, la maglia del mio paese e darò tutto per regalare gioie ai tifosi. Ho vissuto una stagione molto particolare, ho sofferto nel non poter dare una mano ai miei compagni quando loro avevano bisogno di me e non nascondo anche la tanta sofferenza per quello che ho vissuto tra febbraio e aprile. Per fortuna poi tutto si è risolto nel migliore dei modi con il riconoscimento pieno della mia buona fede. Ora – conclude Torresi – voglio resettare tutto e mettermi al servizio dei compagni e del coach”.

“Con Diego avevamo già un accordo biennale – il commento del direttore sportivo Pallotti – è bastata poco più di una chiacchierata per proseguire insieme. E’ l’unico giocatore che del roster nato e cresciuto con la nostra maglia addosso, ci tenevamo proseguisse la sua esperienza con noi. Mi aspetto da lui una stagione a grandi livelli sotto tutti i punti di vista, abbiamo voluto all’unanimità la sua riconferma e questo – conclude Pallotti – lo dovrà responsabilizzare ancora di più”.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X