fbpx
facebook twitter rss

Eagles Fermo, gli under
12 brillano a Rimini

BASEBALL - Gli Esordienti del sodalizio fermano danno prova delle buone qualità acquisite in pochi mesi di attività in terra romagnola. A luglio sul diamante di gara di Fano scenderanno invece gli under 15
giovedì 29 Giugno 2017 - Ore 16:41
Print Friendly, PDF & Email

FERMO – Dopo il 2.o Torneo tra Scuole, che si e’ svolto con successo al Ricreatorio San Carlo lo scorso 7 giugno e che ha visto giocare a baseball piu’ di 150 bambini provenienti dalle scuole primarie e medie di Fermo e Porto San Giorgio, la a.s.d. Eagles Baseball continua la propria attività concentrandosi sui tornei che si svolgono nei mesi estivi sui diamanti d’Italia.

Lo scorso 18 giugno in particolare l’agguerritissima formazione under 12 (categoria Esordienti) e’ stata chiamata a mostrare le proprie qualità nel difficilissimo diamante di Torrepedrera (Rimini), vera e propria fornace di talenti del baseball, l’ultimo dei quali risponde al nome di Alex Maestri e gioca tuttora come lanciatore nel campionato professionistico giapponese oltre che per la nazionale italiana.

Gli aquilotti del Girfalco hanno folgorato gli esperti e gli addetti ai lavori presenti, mostrando indubbie qualità soltanto dopo poco più di un anno di attività, al cospetto di formazioni storiche quali quelle dell’Emilia Romagna, regione cult per il baseball italiano; nell’arco della giornata infatti gli Eagles hanno vinto tutte le prime 3 partite (rispettivamente contro Falcons Torrepedrera, Nuova Pianorese Bologna e Crocetta Parma), per poi cedere in finale di misura (11 a 9) contro la squadra più titolata del Junior Rimini.

Prossimamente, vale a dire il 7/8/9 luglio, sara’ la volta della formazione under 15 a confrontarsi a Fano con altre squadre italiane del calibro di Nettuno, Collecchio, Fano e Montegranaro; i ragazzi, pur se molti alle prese con gli esami di terza media, si stanno preparando meticolosamente per ben figurare anche loro.

Altro ed enorme successo e’ arrivato poi da un atleta piu’ grande, Nicola Marziali, sedicenne fermano che ha iniziato a giocare nelle fila del Porto Sant’Elpidio baseball e che, dopo un periodo di formazione all’estero, e’ stato da due settimane ammesso all’Accademia FIBS di Tirrenia, di proprieta’ del CONI, ed e’ tra i selezionati dalla nazionale italiana per disputare i campionati mondiali under 18 in Canada il prossimo settembre.

Grande soddisfazione della società, degli affezionati e dei genitori del baseball fermano che stanno seguendo appassionatamente i ragazzi e che si prestano quotidianamente alla diffusione di questa disciplina sportiva, nuova per le città di Fermo e Porto SanGiorgio.

Ricordando che il baseball continua tutto l’anno (anche d’estate), l’asd Eagles invita tutti i bambini ad una prova gratuita, contattando il 3470178866 (Gianni) oppure presentarsi al campo “Gazzoli” (ex Azzurra Calcio) tutti i pomeriggi dal lunedi al venerdi dalle 18,00 alle 20,00.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X