facebook twitter rss

Porto Sound Elpidio scalda i motori: nona edizione tra concerti live e lezioni (VIDEO)

PORTO SANT'ELPIDIO - L’evento è incentrato a 360° sulla musica, organizzato da Diego Quaranta e Renzo Simoni, è diventato un punto di riferimento per il panorama musicale non solo cittadini ma dell'intero territorio. Una grande occasione anche di formazione
Print Friendly, PDF & Email

di Maikol Di Stefano

Porto Sound Elpidio ai nastri di partenza. L’evento incentrato a 360° sulla musica, organizzato da Diego Quaranta e Renzo Simoni è scalda i motori per la nona edizione. Una tre giorni di concerti dal vivo e lezioni giornaliere, nella quale grandi professionisti saranno a disposizione di allievi e appassionati.

“Siamo arrivati alla nona edizione, che per la terza volta vede la realizzazione dei campus di chitarra acustica e classica. Seminari tenuti da grandi professionisti, tra cui Nazareno Zacconi. E’ un evento che anno dopo anno, fortunatamente, si trova ad avere una crescita continua”. Nella regione Marche abbiamo il 50/60% di produzione e vendita di strumenti musicali, le quali negli ultimi anni hanno visto una crescita sempre maggiore di strumenti musicali acustici prodotti e venduti.

“Abbiamo dato molto più peso alla parte tecnica, nella prima edizione abbiamo parlato di finger pinging, raccontando l’evoluzione della chitarra acustica e di come si gestiscono i suoni in uno spettacolo. Lo scorso anno invece, abbiamo abbracciato anche il blues mentre in quest’edizione partiremo con la presentazione del libro, in via Cesare Battisti, che racconta la storia di Robert Johnson e del suo blues. La sua storia è di un ragazzo ambizioso, che vuole fare il musicista, ma non ha il talento per diventare tale. – spiega Nazareno Zacconi, chitarrista e docente dei seminari – Una giornata che terminerà poi con il concerto sempre lungo il corso elpidiense. Sabato ci sarà un seminario di Massimo Varini, rivolto ai chitarristi, finendo poi con il concerto alla Rotonda. Domenica invece chiuderemo con un laboratorio, tenuto da me, rivolto alle formazioni ‘duo’ fatti di chitarra e voce. L’idea è quella di valorizzarne la forma, così da godere di spettacoli migliori anche nei locali. L’ultimo spettacolo vedrà coinvolti proprio i seminaristi e i docenti in quel del bar Aragno”.

Una tre giorni dove sarà coinvolta anche la scuola di musica e canto Lizard di Porto Sant’Elpidio. Non ha voluto perdere l’occasione di dire la sua, anche l’assessore alla cultura Monica Leoni in rappresentanza del comune che ha patrocinato l’iniziativa. “La VII  edizione di Porto Sound Elpidio è la testimonianza più tangibile del successo della manifestazione che negli anni ha saputo rinnovarsi andando incontro alle esigenze del proprio pubblico. Quest’anno, inoltre, particolare attenzione è stata data ai bambini attraverso un evento riguardante la lettura musicata di un libro: uno strumento sicuramente alternativo per avvicinare i più piccoli al mondo della lettura e della musica allo stesso tempo. – conclude la Leoni – Nello specifico venerdì 30 giugno alle ore 16 si terrà la presentazione del libro per ragazzi “Il re del blues” di Reno Brandoni, l’evento è aperto a tutti i ragazzi delle scuole elementari e medie, vorrei rivolgere un caloroso invito ai ragazzi a prendere parte a questa iniziativa  dove intrattenimento, cultura e musica si fondono in un connubio perfetto che sono sicura non mancherà di entusiasmare le giovani generazioni”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti