fbpx
facebook twitter rss

Mirko Romani, il pivot
resta con la Malloni

SERIE B - Il lungo di Monte Urano, leva del 1988, prolunga con la società di Porto Sant'Elpidio arrivando dunque a collezionare la quinta stagione in canotta rivierasca
venerdì 30 Giugno 2017 - Ore 14:36
Print Friendly, PDF & Email

PORTO SANT’ELPIDIO – Cernivani, Torresi e anche Romani. Il capitano prolunga la sua esperienza in riva all’Adriatico e vestirà ancora la casacca della Malloni. Classe ’88, pivot di 202 cm, Mirko è alla quinta stagione consecutiva con i colori biancoazzurri.

Reduce probabilmente da una delle migliori stagioni da quando è tornato a Porto Sant’Elpidio, dopo le esperienze in B1 ad Anagni: quasi 7 punti ed oltre 7 rimbalzi per gara con oltre 24 minuti di media sul parquet fanno del lungo di Monte Urano un giocatore dalla grandissima intelligenza cestistica oltre che un vero cardine e riferimento dello spogliatoio.

“Ci tenevo a proseguire con la Malloni – confida Romani –, questa è una società alla quale sono particolarmente affezionato. Veniamo da una stagione densa di emozioni ma abbiamo l’obbligo di confermarci se non migliorarci. Ringrazio la società per la fiducia dimostratami, ho una gran voglia di mettermi subito a lavorare per regalare tantissime domeniche felici ai nostri meravigliosi tifosi”.

“Quando hai la fortuna di avere giocatori ma ancora prima uomini della caratura di Mirko Romani devi fare di tutto per tenerli – il commento del direttore sportivo Pallotti sul rinnovo del 29enne pivot. Mirko è un riferimento per tutti, è un ragazzo che fa spogliatoio ed è amato dai compagni. Tecnicamente credo ci siano pochi lunghi così intelligenti e per noi la sua riconferma era una priorità assoluta”.

Romani si aggiunge a Torresi nel reparto interni, la società lavora ora soprattutto su un “cinque” dal peso specifico importante.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X