fbpx
facebook twitter rss

Poderosa – Eurosuole Forum:
c’è una brusca frenata

SERIE A2 - Sembrava fatta per la disputa del prossimo campionato di basket dei veregrensi in quel di Civitanova Marche, invece ora la strada è del tutto in salita
sabato 1 Luglio 2017 - Ore 15:51
Print Friendly, PDF & Email

MONTEGRANARO – Nei piani della società cestistica per la settimana che volge al termine era in programma, nella tarda mattinata odierna, la conferenza stampa con l’annuncio relativo alla sede di gioco per le gare domestiche del prossimo campionato di Serie A2. Invece, nulla da fare. La Poderosa non ha proceduto a convocazione alcuna, visto che in mano non c’è nulla di concreto nel merito.

Slitta così l’identificazione del parquet che ospiterà la rinnovata veste della XL Extralight per il futuro a breve. L’incontro tenuto nei giorni scorsi, dato per certo da fonti maceratesi, tra la gestione dell’impianto di gioco rivierasco e gli ambasciatori della Poderosa sembra dunque non aver fatto breccia, almeno per ora, sulle resistenze della Lube Macerata, la società pallavolistica già inserita negli spazi dell’Eurosuole che rappresenta al momento un filtro massiccio all’approdo del basket by Montegranaro in riva all’Adriatico.

Il tempo scorre e le scadenze sono nel mirino: da regolamento federale gli uffici amministrativi cestistici hanno margine sino al 7 del mese corrente per identificare e comunicare alla Federazione la sede di gioco. Probabilmente da qui ad allora si farà leva anche su un lavoro di diplomazia con la neo amministrazione civica civitanovese da poco insediata, previo ballottaggio avvenuto domenica scorsa. Nel mentre, sembra altrettanto ovvio negli schemi operativi veregrensi la ricerca di un “piano B” per uscire dai blocchi: torna a galla l’ipotesi PalaSavelli di Porto San Giorgio?

A breve potrebbe pertanto arrivare un’esternazione ufficiale da parte dei vertici della società di cui i Bigioni sono proprietari a fare luce sull’intera vicenda.

Paolo Gaudenzi

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X