fbpx
facebook twitter rss

Recupero del quartiere Corva, l’attacco di Balestrieri: “Tanti buoni propositi non realizzati”

PORTO SANT'ELPIDIO - Balestrieri: " Alcuni mesi fa esattamente il 23 marzo l' amministrazione incontrò i residenti del quartiere Corva. Problematiche rimaste senza risposte"
domenica 2 Luglio 2017 - Ore 11:35
Print Friendly, PDF & Email

La vasca dei giardini pubblici

“Parole parole parole…..sono quelle rimaste nella sala di Villa Maroni quando alcuni mesi fa esattamente il 23 Marzo l’ amministrazione incontrò i residenti del quartiere Corva. Tra i vari problemi elencati quella sera si parlo’ dei lavori di asfalto, della rete fognaria, dei lavori alla scuola collodi e di varie tematiche legate alla quotidianità del quartiere”. Inizia così la segnalazione di Andrea Balestrieri capogruppo consiliare Fratelli d’ Italia Alleanza Nazionale a Porto Sant’Elpidio.

Andrea Balestrieri

“Mi piacerebbe – prosegue Balestrieri –  avere aggiornamenti sui lavori di rifacimento del manto stradale su via Togliatti, via Malacaria via Ferraris; dall incontro del 23 marzo il sindaco disse che entro un paio di mesi la situazione sarebbe stata risolta e invece ad oggi tutto è come sempre. Altra criticità e’ quella dei giardini pubblici dove c’era il preciso impegno di far diventare la fontana una grande vasca piena di essenze arboree….anche questo durante il periodo estivo. Siamo arrivati a metà stagione estiva e basta recarsi sul posto per rendersi conto della situazione. Non si sa nulla della richiesta formulata da alcuni cittadini sul posizionamento di una pensilina che serva a far riparare gli studenti dalla pioggia in attesa dello scuolabus”.

Balestrieri conclude: “Insomma tanti bei propositi che però ad oggi non hanno trovato concretezza; a cosa servono questi incontri se poi tutto ciò che il cittadino richiede e l’ amministrazione valuta rimangono solo parole? Porto Sant’ Elpidio non è solo il centro ma anche le frazioni. Come sempre aspettiamo speranzosi”.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X