facebook twitter rss

Alla scoperta di Fermo grazie al linguaggio dei segni

FERMO - La visita guidata é stata possibile grazie all'intervento di Federica Balestrini la quale ha svolto il ruolo di interprete in lingua dei segni italiana
Print Friendly, PDF & Email

Una domenica, quella appena trascorsa, che ha visto protaginisti a Fermo  23 soci dell’Associazione Culturale Sordi, da poco tempo divenuta Onlus, che hanno visitato durante la mattinata le Cisterne Romane ed il Teatro Comunale dell’Aquila di Fermo. La visita guidata é stata possibile grazie all’intervento di Federica Balestrini la quale ha svolto il ruolo di interprete in lingua dei segni italiana. Un’ occasione unica per la comunità sorda, desiderosa da sempre di conoscere più da vicino la cultura e la storia della città Fermana. Tutti i soci si sono poi ritrovati assieme nuovamente per un momento conviale presso il Rostorante Orsolina di Fermo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti