fbpx
facebook twitter rss

‘Aggiungi un posto a tavola’,
la compagnia Musical Insieme
pronta al debutto

PORTO SAN GIORGIO - Appuntamento il prossimo 6 luglio al cortile Bazzani, sul lungomare Gramsci. Inizio alle 21,15
martedì 4 Luglio 2017 - Ore 16:20
Print Friendly, PDF & Email

La Compagnia Musical Insieme presenta “Aggiungi un posto a tavola”, commedia musicale italiana in due atti di Garinei e Giovannini, scritta tra il 1973 e il 1974 liberamente ispirata al romanzo After me the Deluge di David Forrest. Le musiche sono di Armando Trovajoli. Con la collaborazione di Tutto Danza. Direttore Musicale: Valerio Marcantoni mentre alla regia Elisa Ravanesi.
“Dio stanco della poca fede degli uomini – fanno sapere dalla compagnia – decide di organizzare un secondo diluvio universale…convoca Don Silvestro, parroco di un piccolo paesino di montagna, ordinandogli di costruire un’arca dove poter salvare solo gli abitanti e animali del suo paese, così da ripopolare una nuova terra. Si intrecceranno in maniera ironica vicende di rapporti tra sindaco e compaesani, bizzarrie amorose e reazioni morali. Alla fine l’amore di Don Silvestro per l’ umanità è talmente forte da costringere Dio non a distruggere, ma ad avvicinarsi ancora di più e diventare lui un nuovo ospite. Con questa produzione debutta “musical Insieme”, una nuova associazione culturale che riunisce artisti già con anni di esperienza e promuovendo anche giovanissimi talenti. Nel cast Carlo Valenti ( Don Silvestro) e Sara Sonaglioni ( Clementina) Nello Raccichini (Crispino), Federica Cestarelli (Ortenzia), Luigi Palloni (Toto), Emanuela Capizzi (Consolazione), Maurizio Nociaro (Il Cardinale) e Stefano Balbi (la voce di Dio). E poi ancora Sofia Tassotti, Alice Petruzzelli, Maximilano Girombelli, Federico Ferroni, Adriana Patrizi.
Corpo di ballo: Dafne Ciccola,Ilaria Petrini,Federica Vitellozzi e Benedetta Concetti con la straordinaria partecipazione di José Greco, artista di fama mondiale”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X