facebook twitter rss

Sant’Elpidio a Mare capitale del ciclismo in rosa: successo per la tappa del Giro d’Italia

SANT'ELPIDIO A MARE - Alessio Terrenzi:“Un evento così non capita tutti i giorni, siamo stati all’altezza della situazione e tanti appassionati, malgrado fosse un giorno feriale, hanno voluto godersi lo spettacolo"
Print Friendly, PDF & Email

Il centro storico tinto di rosa, la curiosità e l’entusiasmo del pubblico lungo i due durissimi muri di Santa Lucia e dei Cocciari, la festa ai piedi del palco delle premiazioni. Si è chiusa la quinta tappa del Giro d’Italia femminile di ciclismo, una cronometro individuale di 12,7 chilometri tutta nel territorio di Sant’Elpidio a Mare. La partenza davanti allo stabilimento Tecnofilm di Bivio Cascinare, main sponsor dell’evento, il traguardo in piazza Matteotti. In mezzo un percorso nervoso, con alcuni strappi in salita a pendenze da brivido.
Una tappa che parla olandese: si è imposta Annemiek Van Vleuten, mentre un’altra orange, Anna Van Der Breggen, ha conservato la maglia rosa. L’azzurra Elisa Longo Borghini è arrivata terza ed ha mantenuto la seconda piazza in classifica generale.
Le prime atlete sono partite pochi minuti dopo mezzogiorno, intorno alle 15.40 l’arrivo della leader della corsa, ultima a partire. Numerosa la partecipazione di pubblico, che si è concentrato in particolare all’arrivo e nei due punti più duri, la salita di Santa Lucia, poco fuori Casette d’Ete, e la terribile strada Cocciari, con punte del 30% di pendenza, che ha messo a durissima prova le cicliste.

“Un evento così non capita tutti i giorni, siamo stati all’altezza della situazione e tanti appassionati, malgrado fosse un giorno feriale, hanno voluto godersi lo spettacolo – commenta il sindaco Alessio Terrenzi – Un grazie alla Tecnofilm per aver sostenuto questo investimento ed aver consentito che Sant’Elpidio abbia ospitato una manifestazione sportiva di richiamo internazionale. Grazie a tutti i volontari, ai nostri vigili e in particolare al comandante Stefano Tofoni per aver organizzato tutto al meglio, ai cittadini che hanno sopportato qualche disagio. E’ stata una tappa breve ma molto impegnativa, credo che chi ha affrontato le nostre salite non le dimenticherà facilmente”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti