fbpx
facebook twitter rss

Bocciatrici monturanesi
in luce nel fine settimana

BOCCE - Podio sfiorato da Giuliana Sgariglia, Elisabetta Piermartire e Giulia Gazzoli nelle gare nazionali di San Benedetto del Tronto e Grottammare
giovedì 6 Luglio 2017 - Ore 15:21
Print Friendly, PDF & Email

FERMO – Giornate con buone performance per le bocce provinciali. Nel trofeo “Città di San Benedetto del Tronto”, gara nazionale giunta alla 42ª edizione, è stata la portacolori di casa, Filomena Angelici ad imporsi superando 12-5 in finale Gabriella Vitali (Lucrezia – Ancona). Loredana Casagrande (Oikos Fossombrone) ha chiuso al terzo posto, Giuliana Sgariglia (Sant’Andrea Monte Urano) al quarto davanti a Patrizia Alesiani (Sambenedettese), Cristina Paruta (Merano, Bolzano), Anna Lisa Dotto (Ponte Di Piave, Treviso) ed Elisabetta Piermartire (Sant’Andrea Monte Urano).

Inoltre, ecco il 2° Trofeo “Oleandro Rosa”, appuntamento nazionale organizzato dalla bocciofila Grottammare dove Antonietta Angelici (Sambenedettese), sorella di Filomena vincitrice il giorno prima a San Benedetto, ha dato battaglia alla più quotata Enza Lombardi (Affrico – Firenze), perdendo 12-9 nonostante un gran recupero nella fase conclusiva della sfida; al terzo posto si è classificata la sorella Filomena, la cui sconfitta in semifinale con la Lombardi le ha negato la possibilità di una finale tutta in famiglia, quarta piazza per Gabriella Vitali (Lucrezia), a precedere Elisabetta Piermartire (Sant’Andrea Monte Urano), Giulia Gazzoli (Monte Urano), Tommasina Fiorenzi (Cortona) e Jenny Bartolacci (Morrovalle). Entrambe le gare sono state dirette da Paolo Chianella.

Tiziano Vesprini


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X