fbpx
facebook twitter rss

Un pulmino per il trasporto disabili:
il dono “speciale” della famiglia
Fabi-Marinangeli alla Croce azzurra

SANT'ELPIDIO A MARE - L'inaugurazione è stata anche l'occasione per un'anteprima di "R-estate in piazza Sempre giocando", una Bambinopoli che verrà allestita in piazza Gramsci per tutte le sere d'estate, dal lunedì al venerdì
sabato 8 Luglio 2017 - Ore 21:49
Print Friendly, PDF & Email

Una sciagura che diventa occasione per aiutare i più sfortunati. Un regalo davvero speciale, quello inaugurato oggi pomeriggio in piazza Gramsci a Sant’Elpidio a Mare. La famiglia Fabi-Marinangeli ha donato alla Croce Azzurra un mezzo per il trasporto disabili, che sarà operativo da lunedì. La cerimonia di inaugurazione è stata preceduta da un pomeriggio in cui la pubblica assistenza di Sant’Elpidio e Monte Urano ha aperto le porte della sua sede di via Fontanelle ed offerto una merenda per far conoscere meglio la realtà dell’associazione.
“Non possiamo fare altro che ringraziare questa famiglia – le parole del presidente della Croce azzurra, Robin Basso – per un’offerta di grande generosità che ci mette a disposizione un ulteriore mezzo per le nostre quotidiane attività di trasporto disabili. Tra l’altro Cristina è una nostra volontaria ed una persona su cui si può sempre fare affidamento”. “Conosco la famiglia Fabi-Marinangeli da tanto tempo, persone operose e – le dichiarazioni del sindaco Alessio Terrenzi – sempre attive nell’associazionismo e nel volontariato. Quello di oggi è un bell’esempio, perchè da una disgrazia è nata l’opportunità di aiutare i più sfortunati”. L’offerta, come ha spiegato la signora Maria Marinangeli, nasce infatti da un brutto incidente patito dalla signora alcuni anni fa. “Mi porterò dietro a vita le conseguenze di quello che mi è capitato. Avevo promesso a me stessa che, se fosse arrivato il risarcimento per quanto mi è accaduto, non avrei esitato a fare del bene. Ho voluto mantenere quell’impegno insieme alla mia famiglia e sono orgogliosa di aiutare un’associazione come la Croce azzurra”. A precedere il taglio del nastro, la benedizione del veicolo da parte di don Enzo Nicolini.
L’inaugurazione è stata anche l’occasione per un’anteprima di “R-estate in piazza Sempre giocando”, una Bambinopoli che verrà allestita in piazza Gramsci per tutte le sere d’estate, dal lunedì al venerdì. Giochi gonfiabili ed attrazioni hanno richiamato numerosi piccoli e famiglie. Il progetto è allestito con la collaborazione di otto associazioni cittadine, tra cui la Croce azzurra. Dalle 21 alle 23, a partire da lunedì 17 luglio, la piazzetta all’inizio del centro storico ospiterà gonfiabili, fiabe animate, mercatino del baratto, truccabimbi, gonfiabili, laboratori ed altre attività. Una sorta di parco giochi serale all’aria aperta per incentivare la popolazione a godersi la propria città.

M.M.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X