fbpx
facebook twitter rss

Torneo dell’Adriatico,
al via la 14sima edizione

BASKET - La kermesse è intitolata anche alla memoria di Fabrizio Pizi. Oggi la cerimonia di accoglienza delle squadre, da domani si comincia con le sfide sul campo. La finale è prevista per sabato sera
martedì 11 Luglio 2017 - Ore 21:43
Print Friendly, PDF & Email

PORTO SANT’ELPIDIO – E’ formalmente iniziata la 14esima edizione del Torneo dell’Adriatico – 5° Memorial Fabrizio Pizi. La giornata di oggi è stata dedicata all’accoglienza delle compagini provenienti da fuori regione mentre da domani si farà sul serio con le prime sentitissime gare.

Dodici squadre divise in quattro gironi si contenderanno l’ambito trofeo di una manifestazione che vanta una delle location più belle d’Italia, con la splendida Arena di Viale Trieste ambita e invidiata da tutti.

Si partirà con il Girone Rosso alle ore 9.00 nella storica palestra della Faleriense in Via Pesaro dove si affronteranno i padroni di casa dello Sporting Porto Sant’Elpidio ed i ragazzi del Comerio, piccola cittadina del varesotto. A completare il girone Rosso anche la formazione del CastelFranco Veneto ma dal pomeriggio tutti in “Piattaforma” dalle 17.30 per le altre gare del Girone Blu (Virtus Porto San Giorgio, Roseto, Trieste), Girone Verde (Mestre, Daverio (VA) e Jesi), Girone Giallo (Padova, Caserta, San Benedetto del Tronto).

Si andrà avanti dopo la fase a gironi con l’eliminazione diretta fino a sabato sera quando alle 22.00 l’Arena di Viale Trieste ospiterà la finalissima. Encomiabile come sempre l’organizzazione dello Sporting Porto Sant’Elpidio nella persona del deus ex machina Stefano Gattafoni che ancora una volta ha reso possibile lo svolgimento di quella che è una delle manifestazioni cardine dell’estate elpidiense. Un evento che unisce sport e sociale e che da ormai cinque anni ha l’onore di ricordare un ragazzo come Fabrizio che troppo presto ci ha lasciati ma che vivrà per sempre nel cuore di chi l’ha conosciuto.

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X