facebook twitter rss

Presidio mobile e controlli mirati:
la polizia non molla la presa
contro la criminalità

PORTO SANT'ELPIDIO/FERMO - I poliziotti sono anche intervenuti all'interno del parcheggio del centro commerciale Auchan dove si era sistemata una carovana di camper
Print Friendly, PDF & Email

Il camper-stazione mobile piazzato a Lido Tre Archi, pattuglie del commissariato di Fermo su e giù per la statale Adriatica con l’ausilio del reparto prevenzione crimini di Pescara. Controlli a tutto tondo quelli messi in atto, ieri notte, per l’ennesima volta dalla polizia del commissariato di Fermo guidato dal vicequestore Leo Sciamanna. Controlli a cerchi concentrici con particolare attenzione alle zone più a rischio criminalità e ai fenomeni che maggiormente pesano sul territorio, come la prostituzione e lo spaccio di sostanze stupefacenti. Gli agenti hanno identificato diverse persone e controllato svariate auto in transito. Fermate e identificate anche alcune prostitute. Gli agenti di polizia sono anche intervenuti all’interno del parcheggio posteriore del centro commerciale Auchan per dei camper segnalati da alcuni cittadini. I poliziotti intervenuti a sirene spiegate sul posto hanno identificato diverse persone e fatto allontanare la carovana.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti