facebook twitter rss

82enne disperso sui Sibillini, vigili del fuoco di Fermo e carabinieri di Montegiorgio in prima linea

MONTEMONACO - Sono aperte a tutto campo le ricerche di A.B. un uomo di 82 anni di Falconara disperso dal primo pomeriggio di giovedì sui monti Sibillini
Print Friendly, PDF & Email

 

 

 

Il capitano Gianluca Giglio

Ore di ansia ed apprensione sui monti Sibillini. Sono aperte a tutto campo le ricerche di A.B. un uomo di 82 anni di Falconara disperso dal primo pomeriggio di giovedì sui monti Sibillini.

Doveva essere una normalissima escursione in montagna, insieme ad alcuni parenti, iniziata nella tarda mattinata di giovedì scorso, con partenza da Montemonaco, più esattamente da Isola San Biagio. Una volta in alta quota si sono perse le tracce dell’anziano che godeva di ottima salute. Parenti che hanno iniziato a cercarlo lungo il sentiero percorso e nelle zone limitrofi. Purtroppo senza alcun successo. Con il passare delle ore e l’ansia che cresceva  è stato dato l’allarme.

A seguire le ricerche i militari dell’Arma della stazione di Montemonaco e della Compagnia di Montegiorgio  coordinati dal capitano Gianluca Giglio. Con loro i Vigili del Fuoco di Ascoli e Fermo, gli uomini del soccorso alpino con le unità cinefile. Al momento ogni ipotesi è aperta: dal presunto malore all’incidente fino ad una possibile perdita dell’orientamento. 

Ricerche che proseguono senza sosta.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti