fbpx
facebook twitter rss

Del Gatto e vivaio canarino,
le strade si separano

GIOVANILI - Il tecnico uscente degli Allievi lascia per motivi di lavoro. La Fermana, tramite il management del Settore Giovanile, aveva avanzato proposte per i pari età regionali o i Giovanissimi Nazionali
martedì 18 Luglio 2017 - Ore 00:34
Print Friendly, PDF & Email

Andrea Del Gatto, ex allenatore degli Allievi canarini

FERMO – L’avventura di Andrea Del Gatto al settore giovanile della Fermana si interrompe. Il tecnico, che nella stagione alle spalle si è ben disimpegnato in sella alla relativa compagine degli Allievi, sfiorando la conquista del titolo regionale per un non nulla, non farà parte dell’organigramma del vivaio canarino per l’anno appena iniziato.

Cavalcata eccezionale quella del mister con i 2000 – 2001 gialloblù, granitici sino alla semifinale vinta proprio al Bruno Recchioni contro la Jesina prima di conoscere l’amarezza all’atto decisivo, consumato a Macerata, patito per opera del Senigallia.

La rinnovata proposta del sodalizio del Girfalco inquadrava Del Gatto dapprima come timoniere degli Allievi Regionali, in seguito dei Giovanissimi Nazionali. “Ringrazio la società per il torneo 2016/17 – le parole del mister –, si è trattato di un’esperienza formativa per tutti, staff e ragazzi. Purtroppo i miei impegni di lavoro da qui in avanti, con il rinnovato modo di lavorare di un assetto entrato a tutti gli effetti nel mondo del professionismo, non mi consentono di proseguire oltre. Formulo quindi un grosso in bocca al lupo alla dirigenza ed al parco allenatori di un settore giovanile che, senza dubbio, sarà in grado di rendere onore al calcio per minori del nostro territorio provinciale”.

Paolo Gaudenzi


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X