fbpx
facebook twitter rss

Arriva #leggerestate, protagonisti i romanzi

PORTO SANT'ELPIDIO - Monica Leoni:"Tale rassegna costituisce anche un piacevole appuntamento per i nostri turisti ospiti, che si trovano a vivere una serena serata nel grazioso cortile della Torre dell’orologio in una atmosfera piena di cordialità"
mercoledì 19 Luglio 2017 - Ore 11:06
Print Friendly, PDF & Email

Monica Leoni e Giovanna Taffetani

 

Dal 24 luglio al 4 agosto torna #leggerestate, la rassegna estiva degli incontri con gli autori di narrativa.  Dopo la Res Publica trattata da Parole & Nuvole, con #leggerestate sarà la volta dei romanzi che accompagneranno le letture estive. A presentare la rassegna l’assessore Monica Leoni che spiega: ” Ho individuato, nell’intima cornice della Torre dell’Orologio, lo spazio più adatto ad accogliere questi appuntamenti, caratterizzati da un diretto contatto con l’autore, cosa che il pubblico ha sempre gradito. Essere stati insigniti dal Centro Ministeriale del Libro e la Lettura di ‘Città che legge’ è un onore ed un impegno per un’Amministrazione Comunale e come Assessore alla Cultura non posso essere che orgogliosa e grata verso tutti coloro che lavorano per la promozione della lettura, la scuola, gli insegnanti in primis. Oltretutto tale rassegna costituisce anche un piacevole appuntamento per i nostri turisti ospiti, che si trovano a vivere una serena serata nel grazioso cortile della Torre dell’orologio in una atmosfera piena di cordialità.  A conferma di ciò anche la Pro loco città di Porto Sant’Elpidio, riconoscendone la valenza culturale e turistica ha tenuto a patrocinare l’evento. Negli anni, tanti sono stati gli autori che abbiamo ospitato e che con Porto Sant’Elpidio hanno mantenuto un legame di amicizia e nuovi se ne aggiungono, anche grazie al paziente e tenace lavoro di Giovanna Taffetani della Libreria il gatto con gli stivali”.

Gli appuntamenti saranno cinque:
24 luglio Elisabetta Fiorito “Carciofi alla giudia” Mondadori
25 luglio Donatella Di Pietrantonio “L’Arminuta” Einaudi
29 luglio Giovanni Montanaro “Guardami negli occhi” Feltrinelli
31 luglio Biagio GoldsteinBolocan “Il traduttore” Feltrinelli
4 agosto Tommaso Avati “Ogni città ha le sue nuvole” SEM

Giovanna Taffetani che aggiunge: ” Per un libraio è una gioia poter invitare gli autori che legge e che stima e posso dire che con l’Assessore Leoni ho sempre avuto la libertà di proporre, concordando insieme una linea di qualità narrativa, delle proposte di svago e dei momenti di riflessione adatti ad un pubblico variegato, con un budget contenuto. Tra gli autori ospiti di quest’anno abbiamo un esordio importante quello di Tommaso Avati, sceneggiatore, attore ed ora autore; una conferma per l’amore dell’arte e di Raffaello quello di Giovanni Montanaro, finalista Premio Campiello 2012; un gradito ritorno finalista Premio Campiello 2017 per Donatella Di Pietrantonio; una nuova conoscenza con un romanzo che ruota attorno al Dottor Zivago per Biagio GoldsteinBolocan, storico e saggista che spazia nel giallo e per l’apertura la cronista parlamentare di Radio24 Elisabetta Fiorito che tra carciofi e religione ci parla di comprensione e legami familiari complicati con una buona dose di  romana  ironia”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X