fbpx
facebook twitter rss

Coltivava droga in un capanno,
23enne smascherato dai carabinieri

MONTEGRANARO - I militari hanno rinvenuto e sequestrato 7 piante marijuana, gia’ estirpate e in fase di essiccazione, 7 germogli di marijuana interrati in vasi di terracotta, alcuni grammi di hascisc e di marijuana
mercoledì 19 Luglio 2017 - Ore 17:46
Print Friendly, PDF & Email

 

Ieri a Montegranaro, i militari della  locale stazione, nel corso di un servizio appositamente predisposto per il contrasto del traffico e l’uso di sostanze stupefacenti, hanno eseguito una perquisizione domiciliare nei confronti di un uomo, 23enne residente nel comune calzaturiero. Militari dell’Arma che hanno accertato come il ragazzo in questione aveva da tempo allestito un capanno attrezzato per la coltivazione, la lavorazione e lo spaccio di stupefacenti. Infatti, i militari hanno rinvenuto e sequestrato 7 piante marijuana, gia’ estirpate e in fase di essiccazione, 7 germogli di marijuana interrati in vasi di terracotta, alcuni grammi di hascisc e di marijuana, nonche’ un bilancino precisione e materiale utile al confezionamento delle dosi. L’uomo e’ stato conseguentemente denunciato all’autorità giudiziaria di Fermo in relazione al reato di traffico illecito di sostanze stupefacenti.  Il materiale rinvenuto e’ stato sottoposto a sequestro. Lo stupefacente sara’ ora sottoposto ad analisi preso i laboratori dell’arma, per accertarne il livello di tossicita’ complessiva.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X