facebook twitter rss

Nuova giunta Loira:
ecco quanto costa ai cittadini

PORTO SAN GIORGIO – Il taglio della indennità vale solo per quei lavoratori dipendenti che non abbiano richiesto di essere collocati in aspettativa non retribuita. Ed il caso dei tre assessori che verranno a percepire 627,50 euro mensili continuando a svolgere la loro professione
Print Friendly, PDF & Email

 

di Sandro Renzi

Quanto costa ai cittadini la nuova giunta Loira? Poco più di 100mila euro all’anno. Per il 2017 sono stati infatti impegnati 53mila euro nel bilancio comunale. Soldi che comprendono anche l’indennità destinata al presidente del consiglio, Giuseppe Catalini. E che bastano a coprire il periodo che va dall’insediamento dell’esecutivo Loira al prossimo mese di dicembre. Ad onor del vero le indennità sono quelle approvate nel 2012 con un taglio del 10% deliberato dalla precedente giunta di centrosinistra. Valori quindi riconfermati anche in questa legislatura.

Sul podio ovviamente c’è il primo cittadino al quale viene corrisposta una indennità lorda mensile di 2.788,87 euro, seguito dagli assessori Valerio Vesprini e Massimo Silvestrini (1.254,99 euro lordi mensili per ciascuno) . Importi dimezzati per gli altri tre componenti della giunta, vale a dire Francesco Tota Gramegna, Elisabetta Baldassarri e Giampiero Marcattili. La norma infatti parla chiaro. Il taglio della indennità vale solo per quei lavoratori dipendenti che non abbiano richiesto di essere collocati in aspettativa non retribuita. Ed il caso dei tre assessori che verranno a percepire 627,50 euro mensili continuando a svolgere la loro professione. Qualcosa in più Tota Gramegna che riveste pure la carica di vicesindaco (766,94 euro). Indennità piena invece per il presidente del consiglio Catalini a cui andranno 1.254,99 euro lordi al mese. Poco più di un rimborso spese quello riconosciuto ai consiglieri comunali per la loro partecipazione alle sedute ed alle commissioni: 19,99 euro. A tanto ammonta infatti il gettone di presenza al quale nella passata consiliatura avevano rinunciato Massimo Silvestrini e Roberto Mandolesi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti