fbpx
facebook twitter rss

‘Gli Incrollabili’: la solidarietà
grazie a una mostra
dedicata ai luoghi del sisma

PORTO SANT'ELPIDIO - La mostra verrà inaugurata domenica alle 17.45 in concomitanza con l’iniziativa “Falerio d’amare” e resterà aperta fino al 28 agosto
venerdì 21 Luglio 2017 - Ore 14:05
Print Friendly, PDF & Email

Dal 23 luglio la limonaia di villa Baruchello ospiterà la mostra “Gli Incrollabili”, una esposizione di quadri e foto dedicati ai luoghi simbolo delle zone terremotate e che sono state protagoniste del Sisma.
La mostra verrà inaugurata domenica alle 17.45 in concomitanza con l’iniziativa “Falerio d’amare” e resterà aperta fino al 28 agosto.

 

L’assessore Monica Leoni a dichiarato: “Con piacere ho raccolto l’invito ad ospitare la mostra degli incrollabili a villa Baruchello, sia per non dimenticare quanto è successo al nostro territorio in seguito agli eventi sismici, sia per l’impegno che la nostra città ha assunto nel l’accoglienza dei nostri amici subito dopo il sisma, ma anche per dare dunque la più ampia visibilità all’arte ed ai nostri artisti così impegnati e solidali , approfittando di un periodo in cui la villa è ampiamente frequentata per le numerose iniziative. Metà dell’incasso derivante dalle opere vendute verrà destinato per aiutare le zone colpite dal terremoto. Pertanto l’iniziativa è anche molto importante dal punto di vista solidale e di aiuto alle popolazioni vittime del sisma.”.

Gli artisti che partecipano alla collettiva sono: Letizia Ciccarelli, Morden Gore, Marco Gentili, Luca Tombesi  (promotore del territorio Blogger di riparti dai Sibillini), Irene Dipré, Alessia Cors.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X