facebook twitter rss

Tornano le lauree in piazza,
il rettore Longhi:
“Momento solenne e di festa”

FERMO - La cerimonia lunedì alle 18. Il Rettore scrive ai laureandi: “In attesa di congratularmi personalmente, vi auguro un futuro di generosità e coraggio”
Print Friendly, PDF & Email

Il rettore dell’Univpm, Sauro Longhi

Tornano le “Lauree in Piazza” a Fermo, lunedì 24 luglio alle ore 18, i 29 laureandi in ingegneria gestionale (9 della laurea magistrale e 20 del corso triennale) della sede di Fermo dell’Università Politecnica delle Marche verranno proclamati dottori e dottoresse in piazza del Popolo.
Alle 13 è prevista la convocazione della Commissione di esame di laurea presso l’Aula Magna della Facoltà d’Ingegneria, sede di Fermo. I laureandi magistrali BEATRICE DEL ROSSO , FEDERICA FRISOLI , ELEONORA GRASSI , ALESSANDRA MATTIUCCI , DANIELA POMPEI , MARCO PROCACCIA , FABRIZIO PROVELLI , CLAUDIA SCOPPOLINI MASSINI ,ALESSANDRA VERNA  discuteranno le loro tesi di laurea dalle 14,30 alle 17,30. Poi il trasferimento in piazza del Popolo, ove i laureandi triennali LORENZO AGOSTINI, ANTONELLA ANTONINI, MARZIA CHIARINI, GIANMARCO DI EUSEBIO, ANTONIO DI PIETRO, MARCO FALA’, VALERIO FARICELLI, CHIARA FERRETTI, GABRIELE FICCADENTI, SAMANTHA GIORGI, ANTONELLA MALERBA, ALICE MONTAGANO, DANIELE MONTESI, VINCENZO MORETTI, PAMELA MORONCINI, ALESSIO MOSCHINI, LAURA PLEBANI, BEATRICE PONTANI, FABIO SBARAGLIA, MATTEO VOCALE  sono convocati direttamente dalle 17,30. Le corone di alloro saranno distribuite gratuitamente prima della cerimonia che avrà inizio alle 18:15. Dopo il benvenuto del Rettore dell’Univpm Sauro Longhi, seguiranno il saluto del sindaco Paolo Calcinaro, l’intervento del Presidente del Consiglio Studentesco Leonardo Archini e infine la consegna delle pergamene con la proclamazione dei laureati.

“Gentili future Dottoresse e futuri Dottori, la laurea è un evento speciale: il primo importante traguardo della vostra vita dopo un percorso costruito con impegno e determinazione – scrive il rettore Longhi – anche quest’anno, l’università e la cittadinanza avranno il piacere e l’orgoglio di condividere questo momento solenne e al tempo stesso di festa con voi e con le vostre famiglie. In attesa di congratularmi personalmente con ognuno di voi, vi auguro un futuro di generosità e coraggio.”

Il sindaco Paolo Calcinaro

“La città di Fermo, quale città di studi, ha nella sua storia, nel suo presente e nel suo futuro il legame forte e indissolubile con l’Università – dichiara il sindaco Paolo Calcinaro. E’ per questo che è con piacere che accolgo questo evento delle lauree festeggiate nel cuore e nel salotto buono della città. E’ un messaggio dal forte significato simbolico, e non solo, con cui l’intera comunità fermana si stringe attorno al mondo accademico, ai docenti e agli studenti per rappresentare loro la sua vicinanza e il suo sostegno e rimarcare con forza che l’Università è parte essenziale della vita culturale della nostra città”.
La cerimonia delle “lauree in Piazza” per i laureati in Infermieristica di Fermo ha avuto luogo lo scorso 20 aprile nello splendido Teatro dell’Aquila.

La cerimonia dello scorso anno


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti