facebook twitter rss

Per I Teatri del Mondo una domenica di giocoleria, premiazioni e misteri

PORTO SANT'ELPIDIO - Tutti gratuiti gli spettacoli dell'ultima giornata del festival internazionale di teatro per ragazzi
Print Friendly, PDF & Email

Gran finale per “I Teatri del mondo – Festival internazionale del teatro per ragazzi” di Porto Sant’Elpidio. Domenica 23 luglio sarà l’ultima giornata della rassegna giunta alla sua 28esima edizione: una settimana ad alto gradimento, che ha fatto registrare presenze importanti in tutti i luoghi del festival.

Laboratori, letture animate, spettacoli, racconti, fiabe, la caccia al tesoro negli esercizi commerciali della città, il teatro per i grandi dalle 23.30, senza dimenticare la mostra dei manifesti del festival e quella fotografica a cura di Ennio Brilli “Bambini del mondo – Storie di infanzia negata”: ed ecco che i Teatri del Mondo arriva alla sua conclusione.

Gli spettacoli di domenica sono tutti ad ingresso gratuito e il programma parte dalle ore 17: alla pineta nord c’è il “Circus off” di Skizzo e Jf da Ravenna, esilarante parodia del circo classico, per proseguire alle 17.45 con gli equilibrismi, le acrobazie e la giocoleria dei “Jump IT” di Fermo con “Folle di fuoco”; alle 18.30 i Revolè di Ancona presentano la loro “Magic Box”, protagonisti un maldestro prestigiatore e la sua assistente.

Alle 20 ci si sposta al Parco della Resistenza, al Quartiere San Filippo dove 150 investigatori tenteranno di risolvere il mistero che animerà la cena con delitto: posti esauriti in pochissimi giorni per “Chi ha rapito il lupo cattivo”, iniziativa organizzata dall’Associazione Quartiere San Filippo e messa in scena dall’Associazione Partinquinta in collaborazione con il Festival Giallomare. Organizzatori e Amministrazione Comunale consegneranno una targa ricordo ad Amedeo Bellabarba, presidente dell’associazione di quartiere in segno di riconoscenza per la collaborazione con il Festival.

A seguire alle ore 22 spettacolo del Duo Fullhouse (Svizzera-USA), offerto dall’associazione di quartiere. Con “Action Comedy” protagonisti saranno i pazzi coniugi-artisti Gaby ed Henry Camus, opposti che si attraggono, che si esibiranno in una performance di alto livello passando dalla musica alla giocoleria al multilinguismo acrobatico.

A fine serata sarà il momento di annunciare i vincitori 2017 del Premio Porto Sant’Elpidio Città dei Bambini e del Premio Gianni Battilà – Giuria dei Ragazzi.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti