facebook twitter rss

Il rumore del mare e la percezione del sé al centro di una mostra fotografica

MONTERUBBIANO - IL rumore del mare, 16 stampe fotografiche in mostra per rappresentare l'inquietudine e la percezione del sé. Inaugurata ieri resterà aperta fino al 6 agosto
Print Friendly, PDF & Email

di Alessandro Giacopetti

Inaugurata ieri presso l’auditorium San Francesco a Monterubbiano la mostra fotografica di Enrico Fabi, giovane monterubbianese che spiega: “Il filo conduttore de Il rumore del mare è la ricerca del sé e la rappresentazione del sé all’esterno, quindi agli altri, scegliendo se mostrare o meno aspetti della propria personalità. E’ quindi incentrata sul come gli altri ci percepiscono. E’ nata a principio del 2016 dopo un lungo e tormentato periodo personale. Anche la luce e i soggetti scelti sono sinonimo di questa attesa. C’è molto di me all’interno di questo lavoro intimista”. All’interno dei locali dell’auditorium San Francesco ci sono una selezione di 16 stampe di conchiglie illuminate allo stesso modo in studio, su fondo nero in cui il soggetto viene isolato dal contesto e usato per mostrare quanto detto prima dall’autore sul tema della personalità. Chiunque, quindi, può leggerci una sua componente caratteriale e svariate sfaccettature del proprio essere.
Il lavoro è stato selezionato e inserito nel catalogo di Fahrenheit39 Festival sul design nell’editoria indipendente a Ravenna in cui le foto di Fabi sono accompagnate dai testi di Alessandra Alessiani.

Il sindaco Maria Teresa Mircoli presente all’inaugurazione ha aggiunto che “Enrico è un giovane monterubbianese a cui ho aperto le porte e gli spazi del comune per la libertà espressiva, avendo condizioni soggettive e oggettive, valorizzando i giovani locali e le loro competenze. Oggi c’è la festa della corporazione degli Artisti, mentre sabato 29 luglio alla manifestazione muscale Serenote ci sarà il concerto di Luca Marziali e Claudio Marcotulli alle 21 presso l’auditorium San Francesco con musiche di Paganini e Piazzolla tra gli altri, ad ingresso gratuito. Serenote porterà a Monterubbiano musicisti che si esibiranno gratuitamente in diversi punti musica distribuiti nel centro storico del paese”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti