facebook twitter rss

Campionati Nazionali CSI, nel week end
la magia delle due ruote per
le strade dell’entroterra fermano

CICLISMO - La tre giorni Tricolore si chiude con ben 11 medaglie individuali conquistate dai portacolori del fermano, di cui cinque d’oro, e con il successo di società per lo Studio Moda Monte Urano
Print Friendly, PDF & Email

RUBBIANELLO (MONTERUBBIANO) – I Campionati Nazionali di ciclismo CSI, svolti da venerdì a ieri, si sono chiusi con la massima soddisfazione di chi ha lavorato tanti mesi per mettere a punto tutta la macchina organizzativa, grazie al lavoro del Comitato Provinciale del CSI e dei locali team Centro don Bosco ed Aso Bike.

Soddisfazione ulteriore è arrivata anche dagli ottimi risultati conquistati dagli atleti marchigiani, e soprattutto fermani, delle locali società: Autonoleggio.it, Melania, PMG Bike, New Mario Pupilli, MG Bike, Exteme Bike Team, Studio Moda.

Nella prova inaugurale Cronostrada Individuale di venerdì già sono arrivate sei medaglie: due d’oro e maglia tricolore grazie a Tania Campelli e Fabio Ricciardi; tre d’argento grazie a Alessandro Conti, Mauro Montelpare e Gianni Damen; una di bronzo grazie ad Ennio Amadio.

La giornata di sabato è iniziata con la Cross Country MTB che, però, ha portato due sole medaglie d’argento grazie a Marco Marzialetti e Gianni Damen, ma molti piazzamenti tra i primi posti grazie ad Andrea Campetella, Cristian Giancamilli, Giordano Maggiorana, Renzo Bei, Stefano Ilari, Giorgio Capancioni, Fabrizio Viozzi, Paolo Meloni, Valentino Seri, Giulio Conti, Giuseppe Monaldi, Alfredo Malaspina.

Pomeriggio finito alla grandissima, con la prova in Linea Strada che ha portato nelle casse del ciclismo fermano ben undici medaglie, di cui quattro d’oro ed altrettanti titoli tricolori. Meriti di Gisella Giacomozzi, Alessandro Conti, Lorenzo Chiodi e Giuseppe Dezi; due d’argento grazie a Fabio Ricciardi e Andrea Pierangelini; cinque di bronzo con Luca Bonifazi, Stefano Luccerini, Ennio Amadio, Giammario Monti e Antonio Pierangelini. Numerosi i piazzamenti vicino al podio e tra i dieci, riconducibili alle prove di Paolo Strovegli, Stefano Aliberti, Adriano Pacifici, Simone Funari, Guido Trombetta, Paolo Giustini, Corrado Savini, Mauro Montelpare, Lorenzo Bufalini e Giovanni Baldassarri.

Chiousura del Campionato Nazionale ieri mattina con la kermesse sportivo-culturale del Raduno Cicloturistico Tricolore, attraverso le località medioevali circostanti, che ha visto trionfare il GS Studio Moda – Hair Gallery di Monte Urano con 136 punti, argento per ASD FD Steel con 56 punti, terzo New Mario Pupilli ASD, con 52 punti.

Tiziano Vesprini

Fotogallery


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti