facebook twitter rss

Elisabetta Cocciaretto trionfa in Austria
e si prepara per le tappe d’oltre Atlantico

TENNIS - La classe 2001, fermana di nascita e cresciuta racchetta alla mano con il Circolo di Porto San Giorgio, ha trionfato con merito nel City of Wales, Grand Prix 2017, categoria Juniors
Print Friendly, PDF & Email

Elisabetta Cocciaretto (a dx) e Nika Radisic

WELS (AUSTRIA) – La classe 2001 Elisabetta Cocciaretto ha battuto la slovena Nika Radisic entrando così di diritto nelle Top 60 tenniste italiane. Il successo è collegato al torneo City of Wales, Grand Prix 2017, categorie Juniors.

Il trionfo è arrivato dopo un anno caratterizzato dalla ripartenza post infortunio, voluto con determinazione e passato anche per le semifinali tedesche del Grade 1. La performance austriaca, oltre a darle lustro nel panorama italiano, spalanca di conseguenza l’accesso al ristretto club elitario delle prime 100 giocatrici del ranking mondiale.

La parentesi teutonica non è il punto di arrivo per la Cocciaretto, sulla fitta agenda degli appuntamenti estivi ecco infatti prossimi a compimento i Campionati Europei individuali ed a seguire la partecipazione alla Summer Cup. Picco massimo della bella stagione 2017 la partecipazione a Washington, prevista a metà agosto, per un nuovo Grade 1 ed infine  la tappa in Canada per gli US Open.

Paolo Gaudenzi

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti