facebook twitter rss

Lega Navale anche sul podio di Fano
con il secondo posto di Abbruzzetti

VELA - Nella quarta regata Optimist sangiorgesi presenti con la nutrita flotta di sette atleti. Oltre alla medaglia d'argento, in acqua anche Andrea Agostini, Matteo e Rocco Baldassarri, Sofia Giammarini, Benedetta Grisostomi Travaglini e Matilde Silla
Print Friendly, PDF & Email

Abbruzzetti sul podio di Fano

FANO – Lo scorso fine settimana, nel mare antistante il locale Club Nautico Fanese, si è svolta  la 4^ regata zonale ( regionale ) Optimist, valevole per il Campionato della Decima Zona FIV, regione Marche.

La regata ha visto la partecipazione di ben 73 atleti provenienti da tutta la regione: 39 hanno gareggiato nella categoria Juniores, e 34 nella categoria Cadetti.

Presente la Lega Navale Italiana di Porto San Giorgio con 7 atleti del proprio Gruppo Vela: Ennio Abbruzzetti, Andrea Agostini, Matteo e Rocco Baldassarri, Sofia Giammarini, Benedetta Grisostomi Travaglini, Matilde Silla.

Le condizioni meteorologiche hanno permesso di portare a termine tutte e 6 le prove in programma. Nella categoria Juniores splendido secondo posto di Ennio Abbruzzetti, che grazie alle sue qualità sportive e alla lunga esperienza su questa classe è riuscito a mettere la sua prua quasi davanti a tutti gli altri. Con questo piazzamento, dopo il 2° posto nella prima zonale e il 3° nella seconda zonale ( la terza zonale è stata annullata ), Abbruzzetti consolida la sua ottima posizione nella classifica provvisoria del Campionato Zonale.

Buoni piazzamenti degli altri atleti: Matteo Baldassarri (16°), Rocco Baldassarri (17°) e Benedetta Grisostomi Travaglini (30^). Fra i Cadetti vanno a referto: Sofia Giammarini (20^), Andrea Giammarini (23^) e Matilde Silla (32^).

Viva soddisfazione del Circolo per i risultati della regata, nonché per la nutrita partecipazione dei relativi ragazzi. A settembre il Campionato della Decima Zona FIV riprenderà a Numana (AN) con il Trofeo Massaccesi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti