facebook twitter rss

Ventiquattr’ore no – stop,
senza sosta sino alla vittoria

CALCIO A 5 - Suggestivo appuntamento andato in scena al Campo dei Tigli di Montegranaro, dove per un giorno e mezzo si sono sfidati quasi ininterrottamente ragazzi delle categorie Allievi e Juniores dando vita al torneo MODE H 24
Print Friendly, PDF & Email

Panda Team 1 e Panda Team 3, sotto la stessa regia a trionfare in entrambe le categorie previste dall’appuntamento sportivo

MONTEGRANARO – Si è concluso attorno alla mezzanotte di ieri il “ventiquattr’ore” del Campo dei Tigli, appuntamento per gli amanti del calcio a 5 allestito per due categorie, Allievi e Juniores, vale a dire i nati nel 2000 e 2001 nel primo caso, 1998 e 1999 nel secondo.

Competizione inserita nelle logiche del primo memorial “Federico Olivieri”, contesto dove è considerato anche un torneo serale per over curato dalla Nuova Juventina Calcio a 5, e ragazze, con quest’ultime comprese nelle graduatorie organizzative del Veregra Futsal Girl.

Simone Nguyen,vittorioso in ambo le categorie come dirigente organizzativo del Panda Team 1 e 3

Nel raggruppamento dei più grandi, terzo posto per il Bar Tropical, vittorioso a valanga per 14 – 2 sulla Stese. Panda Team 1 porta a casa il successo avendo invece la meglio sui ragazzi dell’Eurospin per per 6 – 5.

Nessuna finalina per il terzo posto negli Allievi, pertanto eccoci all’atto decisivo dei più giovani dove si registra il successo del Panda Team 3, vittorioso sull’Edil 90 per  5 – 3. In ambo i casi le selezioni vincenti sono state allestite dall’italo – vietnamita Simone Nguyen, abile a calamitare attorno a se giocatori di qualità creando rose numericamente nutrite: elemento necessario per poter arrivare, a differenza degli avversari, sino in fondo con forze fresche considerando le numerose gare ravvicinate.

Sabato mattina

Sabato notte

L’alba di domenica

Le prime partite del mattino

Le gare del tardo pomeriggio domenicale

I trofei in palio nel Torneo Mode H 24

Kermesse vissuta tutta d’un fiato, partendo dal calcio d’inizio delle 10.00 di sabato mattina per arrivare, non stop, sino alle 7.00 antimeridiane della domenica. Una pausa di circa tre ore, poi sotto con le restanti eliminatorie, quarti, semifinali e finali.

Le gradinate del Campo dei Tigli, gremite per l’epilogo del torneo

Suggestivo lo scenario vissuto nelle tarde ore della notte, con la città praticamente avvolta nel sonno ma con il cuore pulsante del centro cittadino pressoché attivo, in campo grazie ai giovani calciatori, sugli spalti con il contorno rappresentato dai relativi genitori, amici e semplici appassionati.

Alex Mancinelli, sullo sfondo Roberto Luciani della Nuova Juventina

“Sono molto contento del successo riscontrato – le parole di Alex Mancinelli, tra i principali organizzatori .- Vedere gli spalti gremiti, nonostante il pullulare di feste nei dintorni, soprattutto nella vicina riviera, ci ripaga di tutti gli sforzi e delle tante ore di sonno mancato ed investite ai bordi del campo. I ragazzi coinvolti sono rimasti molto soddisfatti ed abbiamo ricevuto tanti complimenti anche da gente arrivata da fuori città. Di questo ringrazio tutte le ragazze del Veregra Futsal Girl, i dirigenti della Nuova Juventina, in particolare Roberto Luciani ed i ragazzi che si sono spesi senza risparmiarsi per la buona riuscita dell’edizione 2017”.

Paolo Gaudenzi

 

Fotogallery – Categoria ALLIEVI

Prima classificata, Panda Team 3

Seconda classificata, Edil 90

Al centro tra gli organizzatori Alex Mancinelli e Marco Olivieri, il miglior giocatore di categoria, Mastrolillo

Pecci, capocannoniere con 34 centri

Il miglior portiere, Magrini

La premiazione della Edil 90, giunta seconda

La premiazione dei primi classificati, Panda Team 3

 

Fotogallery – Categoria JUNIORES

Panda Team 1, prima classificata

Seconda classificata, la selezione dell’Eurospin

Terzi classificati, Bar Tropical

Donnari, decretato miglior giocatore di categoria

Chierichietti e Serantoni, con 18 reti a testa, capo cannonieri. Entrambi della Eurospin

Pennacchietti, miglior portiere

La premiazione dell’Eurospin

La premiazione dei vincitori, Panda Team 1


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti