facebook twitter rss

Carnevale del Mare, ecco le novità
dell’evento a doppia firma
Porto Sant’Elpidio-Fermo

PORTO SANT'ELPIDIO - Dal Comune: "Tante le novità per questa seconda edizione, organizzata e promossa dagli assessorati al Turismo di Fermo e di Porto Sant'Elpidio, che collaborano attivamente in un vantaggioso clima di serenità". Evento in programma per il 5 agosto
Print Friendly, PDF & Email

Francesco Trasatti e Milena Sebastiani

Si alza il sipario sul Carnevale del Mare. Oggi presso la Torre dell’Orologio, sede dell’assessorato al Turismo di Porto Sant’Elpidio, è stato presentato l’evento che si svolgerà il 5 agosto nei territori di Porto Sant’Elpidio e Fermo.
“Tante le novità per questa seconda edizione – fanno sapere dal Comune – organizzata e promossa dagli assessorati al Turismo di Fermo e di Porto Sant’Elpidio, che collaborano attivamente in un vantaggioso clima di serenità.
“Tra le novità di questa edizione – spiega Marco Renzi – abbiamo l’introduzione di un bando di partecipazione, pubblicato alla fine del mese di maggio, dove non vi è più un’iscrizione generica per i carri allegorici, ma divisa nelle due fasce “grandi” e piccoli” , obbligando le associazioni o i soggetti iscritti ad allegare un’immagine o un bozzetto del carro stesso. Da una parte, questa selezione ha portato con sé sia molti entusiasmi sia, ovviamente, qualche delusione; tuttavia sono stati selezionati per il corteo ben sei carri grandi ed uno piccolo, oltre a due gruppi mascherati. La seconda importante novità è il nuovo percorso scelto: se lo scorso anno si prevedeva la partenza della sfilata dal comune di Porto Sant’Elpidio, quest’anno proponiamo il percorso inverso, da Lido di Fermo, precisamente da via Ugo La Malfa, in località San Tommaso, per proseguire attraverso le vie più importanti di Lido Tre Archi fino a all’area verde del lungomare nord di Porto Sant’Elpidio , dove sarà allestito il palco per le premiazioni. È anche previsto un proseguimento dei carri allegorici fino all’area Ex Orfeo Serafini, dove verrà allestito uno spazio a loro dedicato. Quest’anno siamo lieti di collaborare, poi, con il comune di Alba Adriatica, per l’omonimo evento carnevalesco del 20 Agosto, dove parteciperanno anche alcuni dei nostri carri. Alle 18.15 circa, i carri allegorici ci offriranno un’originalissima sfilata sul bagnasciuga di Lido Tre Archi”.  “L’augurio è che, vista la grande adesione di partecipanti provenienti da paesi limitrofi – aggiungono dal Comune – nelle prossime edizioni, prendano parte anche associazioni dei due Comuni coinvolti.  L’assessore Francesco Trasatti, invece, ha sottolineato la piacevolissima collaborazione tra i due assessorati al Turismo, che avevano cooperato anche a Foligno per la fiera del turismo, dove avevano già ricevuto importanti giudizi positivi riguardo l’edizione del Carnevale del Mare dello scorso anno. La collaborazione partecipata di Alba Adriatica e dello stesso comune di Porto Sant’Elpidio è una componente di cui Trasatti va molto fiero, tanto da auspicare interventi sempre più numerosi, anche fuori dalla regione Marche, per i carnevali futuri. Sorridente, infine, l’Assessore sottolinea la rilevanza della sfilata sulla spiaggia per il territorio di Fermo, che permetterà di offrire uno spettacolo accattivante e conveniente per le attività coinvolte. Milena Sebastiani, Assessore al Turismo di Porto Sant’Elpidio, è perciò veramente contenta di ospitare l’arrivo dei carri allegorici nella zona del Lungomare Sud della città, enfatizzando quanto questa sia un’opportunità di valorizzazione per tutte le attività delle zone circostanti, poichè il carnevale è appunto un evento molto atteso dalla popolazione elpidiense. Ricorda, poi, che il carnevale si svolgerà in concomitanza con la “Sagra de li Sarduncì a Scottadito” che si allestirà all’Area Ex Orfeo Serafini, dove verranno posteggiati i carri durante la premiazione che si terrà invece sul palco allestito al Lungomare Nord, nei pressi dell’Area Camper”. “La collaborazione – conclude Sebastiani – come abbiamo visto anche a Foligno, ci rende più forti, e capaci di proporre eventi sempre più belli”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti