facebook twitter rss

“Agostini ha informatori superficiali:
allo Iat operatore specializzato”
la replica della Baldassarri

PORTO SAN GIORGIO - L'assessore al turismo: "Il Comune ha accolto la richiesta di supporto della Regione per il periodo estivo e ha sottoscritto una convenzione a totale carico della Regione inserendo un operatore per le ore serali e nei giorni festivi"
Print Friendly, PDF & Email

Elisabetta Baldassarri

Iat, Agostini attacca, la Baldassarri risponde. Questa mattina il capogruppo 100% civico ha puntato l’indice contro l’amministrazione in merito al personale impiegato nell’ufficio di via Oberdan (leggi l’articolo). E la replica dell’assessore al turismo non si è fatta attendere: “L’amministrazione comunale ha a cuore che gli utenti abbiano la migliore accoglienza possibile nella nostra citta, garantendo loro la massima qualità nelle risposte alle richieste di informazioni di cui hanno bisogno. Premesso che lo Iat è un ufficio regionale, il Comune ha accolto la richiesta di supporto della Regione per il periodo estivo: facendo fronte ad una carenza di personale nella sede sangiorgese, ha messo a disposizione per il secondo anno consecutivo una propria dipendente e ha sottoscritto una convenzione a totale carico della Regione inserendo un operatore per garantire la coperatura del servizio nelle ore serali e nei giorni festivi.

Andrea Agostini

Visto che il consigliere d’opposizione Andrea Agostini ha spesso informatori superficiali, avrebbe stavolta potuto facilmente chiedere agli uffici competenti quale è la reale situazione del servizio. L’occasione ci permette di spiegarlo.
Nello specifico, Agostini si riferisce ad un operatore part time 24 ore settimanali: è in possesso di due specializzazioni in ambito turistico, una delle quali in marketing del turismo e di una conoscenza dell’inglese tale da poter rispondere in maniera esaustiva alle richieste degli utenti. Non si tratta, come erronealmente sostiene Agostini, di una persona di buona volontà ma altamente qualificata e competente come dimostrano costantemente le manifestazioni di plauso che arrivano all’assessorato per la qualità del servizio svolto”.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti