facebook twitter rss

“Jazz al Castello”, domani
è il turno dei Jimbo Tribe

PORTO SAN GIORGIO - Lo show, denominato Jimbogy, è il terzo della rassegna estiva, che andrà avanti fino al 17 agosto. L’ingresso è libero
Print Friendly, PDF & Email

“Jazz al Castello” torna domani in corso Castel San Giorgio (ore 21.30) con un altro appuntamento di qualità. La rassegna, sostenuta dall’assessorato alla Cultura e Turismo, propone un terzetto di qualità: Lewis Saccocci al pianoforte, Dario Piccioni al contrabbasso e Nicolò Di Caro alla batteria sono i Jimbo Tribe.
“Si tratta di un progetto artistico – fanno sapere dal Comune – in grado di spaziare dalle intime atmosfere che richiamano il jazz europeo ad un sound carico di groove e ritmi mediterranei. Il repertorio è costituito da brani originali. Sono al momento alle prese col loro secondo disco, che uscirà a breve. La prima fatica artistica, prodotta da Alfa Music, è uscita lo scorso anno.
Il gruppo esiste ormai da quasi cinque anni e ha preso la forma odierna dopo una lunga ricerca.
Partiti da un sound (elemento per il gruppo di imprescindibile importanza) di chiaro stampo nord europeo, si sono evoluti inserendo ed inglobando nella loro musica degli elementi dell’elettronica e del jazz americano contemporaneo pur mantenendo le radici ben affondate nella tradizione jazzistica. Lo show, denominato Jimbogy, è il terzo della rassegna estiva, che andrà avanti fino al 17 agosto. L’ingresso è libero”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti