facebook twitter rss

Chiusa la ‘colonia solare’:
150 bambini da tutto il territorio

SANT'ELPIDIO A MARE - Il sindaco Terrenzi: “Sono contento di ritrovare ogni anno tante bambine e tanti bambini entusiasti per l’esperienza vissuta"
Print Friendly, PDF & Email

Quello proposto quest’anno ai bambini e alle bambine che hanno partecipato alle colonie solari organizzate dal Comune è stato più impegnativo del solito ma altrettanto stimolante: la liberà.
“Un tema – spiegano dal Comune – scelto per permettere loro di riflettere su ciò che vuol dire essere liberi, avere e concedere libertà agli altri nel quotidiano. Attorno a questo tema portante i vari gruppi hanno lavorato nel corso delle quattro settimane trascorse al mare senza sacrificare il divertimento, i tuffi in mare ed in piscina. Canzoni, balletti, disegni, lavoretti manuali: tante sono state le forme espressive scelte per manifestare la propria idea di libertà e questa mattina, davanti ad uno speciale pubblico di genitori ma anche davanti al sindaco, Alessio Terrenzi, hanno dato prova di quanto fatto.
Così, tra una canzone, un balletto ed una scenetta, si è conclusa in musica ed in allegria l’esperienza con le colonie per l’estate 2017 nella massima soddisfazione espressa da tutti i presenti, grazie anche a quattro settimane di bel tempo che non hanno fatto sacrificare nemmeno una mattinata in spiaggia.

“Ringrazio la cooperativa che si è prodigata affinché tutto andasse per il meglio – ha commentato il sindaco – e sono contento di ritrovare ogni anno tante bambine e tanti bambini entusiasti per l’esperienza vissuta. Ringrazio anche l’ufficio che ha lavorato per creare le condizioni migliori per far si che la colonia solare si svolgesse regolarmente. Si tratta di un servizio importante per le famiglie e che aiuta i bambini a socializzare divertendosi in un periodo dell’anno in cui è piacevole stare al mare e all’aria aperta. Un grazie va ai genitori che hanno affidato con fiducia i loro figli agli educatori ed anche per avere partecipato, insieme ad alcuni nonni, alla giornata conclusiva di oggi ma un ringraziamento ancora più grande va a tutti i nostri piccoli con i quali mi complimento per quanto hanno fatto con spirito di gruppo. Torno sempre volentieri a fare loro visita: sono oramai dieci anni che mi trovo a vivere questa esperienza, prima da assessore poi da sindaco ed è bello incontrarli con il sorriso sulle labbra e con la serenità che si legge nei loro occhi. Ci ritroveremo a settembre, come di consueto, all’avvio dell’anno scolastico e, per il momento, auguro loro una buona estate”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti