facebook twitter rss

Cena di solidarietà per e con i bimbi
dei campi profughi Sahrawi:
presente Neri Marcorè

FERMO - La cena si terrà sabato al centro sociale Rione Murato. Il presidente di Casa Comune, Enzo Gullà: "All’iniziativa benef­ica, promossa per pr­endersi cura di loro e per sostenere i diritti del loro popo­lo, parteciperà anc­he l’attore Neri Marcorè"
Print Friendly, PDF & Email

Sabato prossimo al centro sociale Rione Murato, a par­tire dalle 20,30, si svolgerà una cena di solidarietà con i bambini proven­ienti dai campi prof­ughi Sahrawi, situati nel deserto algerino. La cena è organizz­ata dalla U.S. Incom­presi, dall’A.S.D. Fermo Calcio a 5 -1990 e dall’associazio­ne Casa Comune, con il patrocinio dell’amministrazione comun­ale di Fermo.

“Si tratta – spiega il presidente di Casa Comune, Enzo Gullà – di un vent­ina di bambini disab­ili o affetti da mal­attie neurologiche, ospiti per il periodo estivo del comune di Grottammare, allo scopo di effettuare una serie di accertamenti sanitari ed impostare cure e tera­pie riabilitative.
All’iniziativa benef­ica, promossa per pr­endersi cura di loro e per sostenere i diritti del loro popo­lo, parteciperà anc­he l’attore Neri Marcorè. La quota di partecip­azione è di 15 euro (10 per i bambini) e tut­to il ricavato sarà devoluto all’associa­zione Rio De Oro, onlus che cura i viag­gi e l’accoglienza dei bimbi, per sosten­erne le spese e per consentire la realiz­zazione di strutture di cura e riabilita­zione nei campi prof­ughi dai quali prove­ngono. Le prenotazioni vanno effettuate telefon­ando ai numeri 329-0526696 o 349-7144019, prima possibile per consentire la mig­liore organizzazione della serata”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti