facebook twitter rss

Il Città di Porto San Giorgio
irrompe sulla scena del futsal

CALCIO A 5 - Giocherà al Palasavelli relativamente al torneo di Serie B maschile, A2 femminile ed Under 19. La proprietà, tramite i propri uomini mercato, stanno costruendo una rosa con tasselli prestigiosi e chiamati per pensare in grande
Print Friendly, PDF & Email

Patrick Nora

PORTO SAN GIORGIO – Un ritorno in grande stile per uno sport in crescita costante. E’ nata e torna al Palasavelli la squadra di calcio a cinque denominata Città di Porto San Giorgio che prenderà parte ai campionati nazionali di Serie B Maschile, Serie A2 Femminile e Under 19 Maschile. Un gran progetto, quello del Citta’ di Porto san Giorgio, con l’intento di fare bene, e portare il nome della citta’ ai massimi livelli.

Il direttore generale Ciuti, unitamente al presidente Del Gobbo, su indicazione della proprietà, sta facendo le cose in grande costruendo un team che punta chiaramente alla promozione in serie A2. Come allenatore è stato scelto Ricardo Alexandre de Souza, meglio conosciuto come Cafù, un nome e una garanzia per i suoi trascorsi in categorie superiori, dove ha vinto lo scudetto con l’Asti ed ha condotto nell’ultima stagione l’Italservice PesaroFano alla vittoria del campionato di Serie A2  ed alla conseguente promozione in serie A1.

Nel ruolo di portiere è stato scelto l’italo – brasiliano Filipe Marques de Carvalho detto Filò, che ha già avuto un’esperienza sangiorgese con la maglia della F.C. Portiere fortissimo nell’impostazione con i piedi ed il “vizietto “ del gol , Filò rappresenta un valore aggiunto di qualità ed esperienza. Sono arrivati anche Fernando Calderolli, un giocatore appetito da tante squadre , l’italo – brasiliano Fumes, il giovane classe ’97 Valentino Ricci (uno dei talenti più interessanti del panorama del calcio a 5) e la conferma di Lorenzo Micozzi.

La ciliegina sulla torta la società l’ha confezionata pochi giorni fa quando è riuscita a strappare alla concorrenza agguerrita l’italo – brasiliano Patrik Nora soprannominato “mister sei scudetti”.

Nora è uno dei giocatori più importanti del futsal della penisola con oltre 40 presenze nella nazionale italiana con la quale ha conquistato un terzo posto ai mondiali. Grande centrale difensivo che rappresenta un lusso per la categoria. Farà parte della rosa anche il sangiorgese Ennio Ciuti che verrà utilizzato sia in prima squadra che in Under 19 .

“Dopo questi arrivi – ha dichiarato il direttore generale Fabrizio Ciuti – stiamo ancora monitorando il mercato. La nostra attenzione adesso è posta verso gli italiani o qualche occasione straniera”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X