facebook twitter rss

I depuratori Ciip non inquinano i corsi d’acqua:
i risultati dello studio ambientale

Analizzando nel dettaglio gli esiti, si evince che gli impianti di gestione CIIP Spa rientrano nei limiti tabellari delle prescrizioni autorizzative. Ciò vuol dire che i depuratori non hanno creato nel periodo di verifica e attualmente non creano nessun inquinamento né dei corsi d’acqua né delle analisi di balneazione.
Print Friendly, PDF & Email

Il presidente della Ciip Spa, Giacinto Alati

La CIIP spa in collaborazione con il laboratorio analisi accreditato CIA-LAB e con la consulenza scientifica del Dott. Ernesto Corradetti, nel periodo maggio/luglio 2017, ha condotto uno studio ambientale riguardante il “Monitoraggio delle acque di scarico dei depuratori CIIP e delle acque di scorrimento del corpo idrico ricettore, a monte e a valle del punto di immissione, finalizzato al miglioramento della qualità delle acque di balneazione”.

 

Lo scopo di tale indagine è stato principalmente quello di monitorare i corsi d’acqua nei quali confluiscono le acque depurate degli impianti gestiti dalla CIIP Spa siti lungo le coste e compresi nell’ambito territoriale Piceno e Fermano che va dal Fiume Tronto al Fiume Tenna, al fine di verificare la qualità ambientale e l’incidenza antropica delle acque superficiali e di quelle di balneazione.

 

Le finalità ambientali però non sono state le uniche motivazioni che hanno spinto la CIIP Spa a redigere questa importante indagine ambientale; difatti anche gli aspetti gestionali e di pianificazione hanno permesso di estendere lo studio a valutazioni di ampio raggio riguardanti le scelte di processo e la programmazione di future migliorie e investimenti necessari alla funzionalità degli impianti e quindi ad un sempre maggior rispetto dell’ambiente.

 

Difatti, analizzando nel dettaglio gli esiti (scarica il file relativo all’indagine ambientale), si evince che gli impianti di gestione CIIP Spa rientrano nei limiti tabellari delle prescrizioni autorizzative. Ciò vuol dire che i depuratori non hanno creato nel periodo di verifica e attualmente non creano nessun inquinamento né dei corsi d’acqua né delle analisi di balneazione.

La CIIP spa pertanto attraverso la sua gestione garantisce il completo ciclo dell’acqua nel totale rispetto della natura e dell’ambiente.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X